Alfa Romeo Junior



Mike Manley (AD del Gruppo FCA), ha dichiarato che ci sarà una giornata che descriverà il futuro del Gruppo. "Con l’Alfa Romeo Tonale abbiamo creato un prodotto fondamentale che diventerà parte della storia Alfa. Storia che non ha raggiunto le nostre attese, ma ha un futuro molto vitale perché il brand continua a crescere, ha un enorme potenziale. E quando amplieremo il portafoglio prodotti arriveranno grandi successi.

Abbiamo parlato dell’industrializzazione della Tonale, poi ci sarà una nuova Alfa che stiamo industrializzando e annunceremo a breve. Non stiamo abbandonando Alfa. Una parte dei 2,5 miliardi  che stiamo investendo torneranno anche ad Alfa. Ma l’Alfa Romea non è stata abbandonata."

Il modello in questione è il cosiddetto Alfa Romeo Junior. Si tratta di un B Crossover con dimensioni compatte, intorno a 4,20m, che si porrà al di sotto del Tonale e avrà il compito di sostituire Mito e Giulietta. Sarà tecnologico e avrà motori tradizionali abbinati a sistemi ibridi e un motore completamente elettrico. Arriverà nel 2022, dopo il Tonale, che arriverà nel 2021.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI