IVECO e Nikola sperimentano i camion elettrici



IVECO, il marchio di CNH Industrial e Nikola Corporation hanno firmato un Memorandum of Understanding con l' Autorità Portuale di Amburgo AöR (HPA) durante l' inaugurazione del loro impianto di produzione in joint-venture ad Ulm, in Germania. L'accordo afferma la loro intenzione congiunta di collaborare in due fasi che comprendono fino a 25 veicoli elettrici a batteria Nikola Tre (BEV) per la consegna al porto per tutto il 2022.

                  


La prima fase prevede il collaudo dei BEV Nikola Tre al porto per le operazioni di trasporto e logistica insieme a soluzioni di ricarica ad alte prestazioni. Una seconda fase più definitiva nella partnership del progetto prevede la piena integrazione dei veicoli BEV nelle operazioni portuali, l'installazione di infrastrutture di ricarica e il supporto del servizio in loco, compresi i principali fornitori. I veicoli previsti per queste due fasi saranno la versione statunitense del Nikola Tre con permessi speciali per l'operatività in porto.


Progettato per essere una soluzione di trasporto a lungo raggio ad alte prestazioni e a emissioni zero, il Nikola Tre sta guidando il cambiamento per il settore. Basato sulla piattaforma per camion IVECO S-WAY con un assale elettrico co- progettato e prodotto da FPT Industrial, sarà caratterizzato dall'avanzata tecnologia elettrica e delle celle a combustibile di Nikola, insieme a componenti chiave forniti da Bosch.

Commenti

I più letti della settimana