Il 1° marzo conosceremo il piano industriale di Alfa Romeo, Lancia, Fiat e Abarth



Stellantis si prepara a ufficializzare il 1° marzo 2022, il suo "piano strategico a lungo termine". Parliamo quindi degli obiettivi aziendali futuri fissati dalla dirigenza del colosso dell'auto.

Gli annunci più attesi sono quelli che riguardano il piano industriale e il piano prodotti, già in parte anticipato durante gli EV Days di luglio 2021 e da definire con più precisione proprio con la presentazione del piano strategico.

Negli ultimi mesi Stellantis ha già annunciato di voler allargare i propri orizzonti da quelli attuali di Costruttore a "tech company" dedicata a servizi digitali e informatici, puntando sulla mobilità elettrica con un investimento da oltre 30 miliardi di euro in cinque anni.

Sicuramente continuerà la politica industriale della "strategia del valore", ovvero sulla ricerca della qualità del prodotto più che della quantità, anche a costo di far salire un po’ i prezzi.

Commenti