Nuova Fiat Tipo Hatchback e Station Wagon 1.5 Hybrid 48V



Fiat Tipo Hybrid è l’auto ideale per le famiglie che cercano una vettura versatile e funzionale per soddisfare le esigenze quotidiane di movimento anche grazie alla reintroduzione in gamma del cambio automatico, un’auto per andare ovunque, dal centro città alle gite fuoriporta, che sia pratica e spaziosa ma rispetti anche l’ambiente.

Così Tipo Hybrid va a inserirsi nella gamma di un modello che ha venduto oltre 1 milione di unità dal suo lancio e modello più venduto del segmento C delle berline compatte e station wagon in Italia, qualificandosi come “family mover” per eccellenza, disponibile in 4 allestimenti (Tipo, City Life, City Cross e Cross) declinati sul body hatchback e nella spaziosissima versione station wagon. Ugualmente ampia l’offerta dei motori che, oltre alla versione Hybrid, include un 1.0 benzina T3 da 100CV, il diesel 1.3 SDE 95CV e il propulsore top di gamma diesel 1.6 da 130CV.

Il nuovo motore che equipaggia Tipo Hybrid non è solo sostenibile per l’ambiente e accessibile per i bassi costi di gestione. In realtà, rappresenta anche lo stato dell’arte di una tecnologia che vuole essere innanzitutto semplice e incentrata sull’uomo, all’insegna del “Tech it easy”, di un progresso che non ha bisogno di complicati libretti di istruzione per essere utilizzato in tutte le sue potenzialità. "We plug, You Play", il claim lanciato dal brand FIAT durante il software day di Stellantis, trova dunque la sua applicazione pratica in questo propulsore che si mette al servizio della vita quotidiana dei clienti, per soddisfare le loro esigenze di mobilità senza inutili complessità.

Il segreto delle prestazioni di Tipo Hybrid sta nella sinergia tra il motore di nuova generazione FireFly, un turbo benzina a 4 cilindri da 1.5 litri in grado di erogare fino a 130 CV con una coppia di 240Nm, e l’e-motor da 48 Volt e 15 KW, alloggiato nel nuovo cambio automatico a doppia frizione a 7 velocità.

Grazie alla tecnologia ibrida avanzata, il lavoro del FireFly viene integrato dal supporto di un motore elettrico BSG che permette un avvio silenzioso e 100% elettrico, e dall’e-motor che migliora l’efficienza e la dinamica del veicolo, permettendo anche di viaggiare a motore termico spento.

Si tratta del primo Hybrid in casa FIAT che usa il motore elettrico scollegando completamente il motore a benzina che, nel ciclo totale WLTP, può restare inattivo fino al 47% del tempo.

Se si considera il solo ciclo urbano, la percentuale arriva fino al 62%. Di conseguenza il nuovo Hybrid 48 volt è un motore benzina che consuma meno di un Diesel nel ciclo urbano (WLTP): 4.7l/100 km contro i 5.0l/100 km della motorizzazione diesel 1.6 di Tipo.

Inoltre, risulta il più brillante in gamma raggiungendo i 100km/h in soli 9 secondi perché l’e-motor eroga coppia in maniera pressoché istantanea, quindi supporta prontamente la performance del termico in fase di ripresa e ne ottimizza il rendimento, mitigando l’effetto turbolag e garantendo prontezza di risposta alle richieste dell'acceleratore. Analogamente se la manovra parte da puro elettrico, ci sarà l'accensione del termico a integrare la richiesta di potenza.

Da sottolineare infine che l’e-motor interviene a spostare il punto di funzionamento del termico e fargli raggiungere la massima efficienza anche a veicolo freddo: questa funzione rende più veloce il transitorio di riscaldamento catalizzatore, con ulteriore beneficio su consumi ed emissioni.

I benefici dell’alimentazione ibrida sui due nuovi modelli sono molteplici, a iniziare dalla partenza in modalità 100% elettrica, fluida, silenziosa e che non spreca benzina. Ugualmente la guida può proseguire in modalità totalmente elettrica, compatibilmente con la richiesta di potenza e la carica della batteria (e-launch). Inoltre, è possibile sfruttare la sola alimentazione elettrica per la funzione di e-creeping, utile per effettuare brevi e ripetuti spostamenti in avanti senza premere sull’acceleratore, come ad esempio in coda (e-queueing). Anche le operazioni di parcheggio si possono effettuare in modalità 100% elettrica, sia in prima che in retromarcia (e-parking). Inoltre, l’alimentazione ibrida è progettata per recuperare energia sia in fase di frenata che di decelerazione.

I vantaggi di questa tecnologia sono immediati: meno emissioni e più rispetto per l’ambiente, meno inquinamento acustico, più comfort e divertimento grazie alla fluidità del cambio automatico e alla prontezza di risposta dell’alimentazione elettrica, meno consumi. Queste caratteristiche rendono la nuova tecnologia che equipaggia Tipo, il miglior motore ibrido 48 Volt del segmento C, un “extra boost” per la vita di tutti i giorni, semplice da usare e in grado di soddisfare le esigenze di libertà di movimento per tutti.

Commenti