La serie speciale Fiat 500X “Dolcevita Special Edition”









Si distingue per la preziosa livrea esterna in tinta Bianco Gelato abbinata esclusivamente alla capote soft-top nella tinta Avorio. Progettato per mantenere immutata la capacità di carico del bagagliaio, l’elegante soft-top si apre con un solo tocco in pochi secondi. Completano il raffinato “abito” alcuni preziosi dettagli cromati e satinati – su baffo anteriore, fendinebbia e calotte degli specchietti –, cerchi in lega da 18” con dettagli grigi e il logo “Dolcevita” scritto in un corsivo elegante.

All’interno spiccano i nuovi sedili Soft Touch di colore Avorio, con cuciture e logo “500” bianchi.

Il sedile del guidatore dispone di comandi elettrici. Esclusivi sono anche l’elegante cruscotto bianco, i dettagli cromati sul pomello del cambio e i tappeti specifici. Tra le dotazioni di serie i sensori di pioggia e crepuscolare, la telecamera posteriore e il sistema Infotainment Uconnect da 7” completo di navigatore, radio DAB, Apple CarPlay e Android Auto.

La serie speciale 500X “Dolcevita” è disponibile con il sistema 48V T4 130 CV DCT che unisce il motore di nuova generazione FireFly - un turbo benzina a 4 cilindri da 1.5 litri in grado di erogare fino a 130 CV con una coppia di 240Nm - e l’e-motor da 48 Volt e 15 KW, alloggiato nel nuovo cambio automatico a doppia frizione a 7 velocità, che migliora l’efficienza e la dinamica del veicolo, permettendo anche di viaggiare a motore termico spento.




Commenti

  1. Ma per vederla dal vivo dai concessionari quanto ci vuole?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per via della pandemia e della guerra, le aziende hanno problemi per quanto riguarda la produzione. Nel caso di Fiat ci sono forti ritardi per 500X e sospensione a tempo indeterminato della produzione di 500L e Panda 4x4

      Elimina
    2. la situazione è critica per tutti, non solo per Fiat e in generale Stellantis e il mondo dell'auto

      Elimina
    3. Esatto, mi dicevano che anche IKEA è in difficoltà

      Elimina
    4. molte volte mi chiedo dove vive certa gente. Siamo in piena crisi post pandemia e per via di una guerra che ci riguarda economicamente, non ve ne siete accorti? siamo travolti da aumenti, materie prime che non arrivano...questo si traduce nel fatto che la 500X non è in concessionaria e se ordini un auto non si sa quando arriva, le km 0 stanno finendo e le auto usate aumentano il loro valore

      Elimina

Posta un commento