Alejandro Masonero-Romanos, avrebbe già iniziato a lavorare all’estetica della NUOVA ALFA ROMEO DUETTO



“Per Alfa Romeo è in procinto di cominciare una nuova vita sotto l’egida di Stellantis con il suv Tonale. Eppure, è abbastanza probabile che la Casa automobilistica del Biscione non perda tempo prima di offrire ai fan un successore della iconica Alfa Romeo Duetto”. Dichiarazioni estratte dall’intervista del CEO di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, ad Auto Express.


Imparato ha reso noto che il responsabile del design di Alfa Romeo, Alejandro Masonero-Romanos, avrebbe già iniziato a lavorare all’estetica del nuovo modello. 


“Dobbiamo agire da subito. La Tonale è la prima, poi ce ne saranno altri nel 2023 e nel 2024. E poi, tra il 2025 e il 2026 potremo chiederci: “A che punto siamo?”. La conclusione sarà che siamo sostenibili, che esistiamo in tre regioni del mondo e che siamo conosciuti per le nostre prestazioni e la nostra qualità”. Il CEO di Alfa Romeo ha quindi ammesso l’intenzione di pensare al nuovo Duetto.

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA