Dopo Alfa Romeo Giulia e Tonale arriva anche Stelvio nella flotta della Polizia di Stato



Alfa Romeo Tonale, dopo quello per i Carabinieri, ha registrato un ordine da parte della Polizia di Stato per un totale di 616 unità destinate a diventare "pantere".

Alfa Romeo Tonale veste la classica livrea bianca e azzurra, mosse dalla motorizzazione mild hybrid. Al pari delle gazzelle dell'Arma dei Carabinieri tutte le versioni del SUV avranno il 1.5 da 160 CV abbinato alla trazione anteriore e al cambio automatico 7 rapporti.

Nell'ordine si trova anche l'Alfa Romeo Stelvio, pronta anch'essa per vestire la divisa della polizia con protezione balistica di livello B4, vale a dire resistenza antiproiettile stabilita dalla Norma EN 1063/1522 (in grado di resistere a colpi di una 44 Magnum). Il SUV del Biscione è stato ordinato con motorizzazione 2.0 turbo benzina da 280 CV, trazione integrale e cambio automatico 8 rapporti.

Con questi ordini la Polizia di Stato sarà dotata di tutta la gamma Alfa Romeo: Tonale, Giulia e Stelvio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Nuova Lancia Ypsilon MY'23, la city car più connessa di sempre

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

TORNA IL FIAT TALENTO. SI POSIZIONERA' TRA SCUDO E DUCATO. ARRIVA ANCHE IL NUOVO FIORINO?