Gamma Alfa Romeo



Tonale Plug-In Hybrid Q4: la sportività reinventata

Tonale Hybrid: tecnologia efficiente al 100%.

Nuove Giulia e Stelvio: ancora più seducenti!


Tonale Plug-In Hybrid Q4: la sportività reinventata


La metamorfosi di Alfa Romeo continua con l'introduzione della Tonale Plug-In Hybrid Q4, espressione di "sportività efficiente" e primo passo verso la guida sportiva del futuro. La Tonale Plug-In Hybrid Q4 è un passo cruciale nel processo "zero to zero" di Alfa Romeo, che porterà il marchio da nessuna elettrificazione all'inizio del 2022 a una gamma elettrificata al 100% nel 2027. La Tonale PHEV Q4, che rimane fedele a il suo DNA sportivo italiano dal 1910, emette solo 26 g CO2/km, ha un'autonomia di 80 km in modalità completamente elettrica e un'autonomia totale di 600 km.


Il sistema ibrido plug-in combina un motore turbo a quattro cilindri da 1,3 litri da 180 CV che trasferisce la potenza alle ruote anteriori e un motore elettrico da 90 kW che aziona l'asse posteriore. La batteria agli ioni di litio da 306 volt, 15,5 kWh può essere ricaricata completamente in meno di 2,5 ore utilizzando il caricabatterie di bordo da 7,4 kW.


Con la trazione integrale la vettura è sportiva e grazie ai 280 CV può accelerare da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi, raggiungere i 206 km/h in modalità ibrida e i 135 km/h in modalità completamente elettrica. Prima del lancio, Tonale Plug-In Hybrid Q4 è disponibile in una versione limitata "EDIZIONE SPECIAL".


Tonale Hybrid: tecnologia efficiente al 100%.


Simbolo del rinnovamento di Alfa Romeo, il Tonale è il primo SUV di segmento C elettrificato del marchio. Il suo motore ibrido con il nuovissimo sistema di trasmissione VGT (Variable Geometry Turbo) a 48 volt è in grado di trasmettere il moto alle ruote anche quando il motore a combustione interna è spento. Questo sistema elettrico è progettato per servire il DNA di Alfa Romeo per un'autentica esperienza di guida ibrida.


Grazie a soluzioni tecniche innovative, dinamica di guida e agilità sono all'ordine del giorno a bordo del Tonale. Lo sterzo è il più diretto del segmento, mentre il Dynamic Torque Vectoring e le sospensioni elettroniche assicurano un'ottima maneggevolezza. I motori sviluppano 130 CV per le versioni Super e Sprint e 160 CV per Ti e Veloce, entrambi abbinati a un cambio automatico a doppia frizione a sette marce.


Il Tonale è l'Alfa Romeo tecnologicamente più avanzata di tutti i tempi. È il primo modello del brand ad essere dotato di certificato digitale NFT e di un sistema di infotainment pensato per offrire aggiornamenti “Over The Air” e integrazione con Amazon Alexa.


Nuove Giulia e Stelvio: ancora più seducenti!


Per l'anno modello 2023, Giulia e Stelvio avranno un nuovo look. Il frontale è la novità principale, con una calandra che reinterpreta in chiave contemporanea la famosa griglia 'Trilobo' dell'Alfa Romeo. Anche i fari sono nuovi. Sono direttamente ispirate a quelle del Tonale e richiamano anche l'iconica SZ Zagato e la concept car Proteo. All'interno, la novità principale riguarda la plancia dal design 'telescopico'. Le modalità di configurazione sono tre: Evolved, Relax e Heritage.


Oltre alle versioni Super, Sprint, Ti e Veloce, per Giulia e Stelvio è prevista una serie speciale Competizione, basata sulla versione Veloce e disponibile con tutte le motorizzazioni. L'esterno ha cerchi in alluminio da 21 pollici e un esclusivo colore opaco Moon Light. All'interno, questa serie speciale è dotata dell'impianto audio Harman/Kardon e dei rivestimenti in pelle con cuciture rosse.

Commenti