‘FIAT Likes U’: a Torino e Pisa le prime lectio magistralis dell’edizione 2014

  • Al via i primi appuntamenti con designer, ingegneri e manager di Fiat Chrysler Automobiles
  • A disposizione dei giovani le eccellenze di un gruppo internazionale per contribuire in modo concreto al loro percorso formativo
  • Gli incontri sono trasmessi in diretta streaming sul sito http://www.ustation.it/fiatlikesu e successivamente disponibili sul canale Youtube e alla sezione del sito dedicato alle lectio magistralis:http://likesu.fiat.it/it/it/lectio-magistralis/
  • Il progetto 'Fiat Likes U' offre anche un servizio di car sharing completamente gratuito agli studenti delle 15 Università coinvolte, 15 posizioni retribuite di FIAT Ambassador e stage retribuiti in Italia e all'estero
  • Dopo il successo della prima stagione, il progetto travalica i confini nazionali per sbarcare in 5 Università di altrettanti Paesi europei


Questa settimana, presso le università di Torino e Pisa, si sono svolte le prime lectio magistralis della nuova e più ricca edizione 2014/2015 di 'Fiat Likes U', il progetto nato nel 2012 dalla collaborazione tra Fiat e il Ministero dell'Istruzione Italiana, con il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente. Tra le maggiori novità spicca la partecipazione di 5 Università europee che portano a un totale di ben 15 atenei e circa 700.000 studenti coinvolti nell'iniziativa.

Mercoledì 21 maggio, presso l'Università di Pisa, si è tenuta la prima lectio magistralis dal titolo: "Ricerche sull'immagine e sull'efficacia della comunicazione". In cattedra Simone Ballarini, Responsabile Market Research & Analysis in Fiat Chrysler Automobiles, insieme al professore  Alessandro Gandolfo,  Presidente del Corso di laurea magistrale in Marketing e Ricerche di Mercato.

Giovedì 22 maggio è stata la volta del Politecnico di Torino con il secondo appuntamento dal titolo "Lo sviluppo e l'applicazione di tecnologie lightweight su un veicolo di alte prestazioni". La lectio magistralis si è svolta a Torino, presso la Cittadella del Design e della Mobilità Sostenibile, con la partecipazione di Mauro Pierallini (R&D - EMEA Product Development - Head of Product Development - Fiat Chrysler Automobiles) e i professori Giancarlo Genta e Giovanni Belingardi, entrambi professori ordinari in Ingegneria Meccanica e Aerospaziale.

Gli eventi di Torino e Pisa sono i primi due appuntamenti in programma - uno per ciascuna Università coinvolta nel progetto 'FIAT Likes U' - che vedono la partecipazione di designer, ingegneri, manager di Fiat Chrysler Automobiles. Obiettivo delle lezioni è mettere a disposizione dei giovani le eccellenze di un gruppo internazionale contribuendo in modo concreto al percorso formativo degli studenti.
Tutti gli incontri sono trasmessi in diretta streaming sul sito http://www.ustation.it/fiatlikesu  (successivamente i video possono essere visionati sul canale Youtube dedicato all'iniziativa). Inoltre, gli interventi dei relatori sono disponibili nella sezione specifica del sito di Fiat Likes You (clicca qui per il download).

Il ricco programma di lectio magistralis è parte integrante di 'Fiat Likes U 2014' che punta a replicare il successo della prima edizione offrendo un'iniziativa a tutto tondo, concreta, semplice e ricca di opportunità in termini di Mobilità, Studio e Lavoro.  In particolare, gli studenti coinvolti potranno accedere a un servizio di car sharingcompletamente gratuito con i modelli 500L Beats Edition, 500L Trekking e Panda 4x4. Vetture completamente nuove che racchiudono tutta l'esperienza Fiat in materia di mobilità sostenibile e accessibile, oltre ad avere caratteristiche ideali per il car sharing, come le 5 porte, il grande spazio interno e la flessibilità d'utilizzo.

Il compito di coordinare in ogni ateneo il servizio di car sharing spetterà a uno studente, il Fiat Ambassador che sarà retribuito con uno stipendio di 2.000 euro. Non solo. I due migliori Fiat Ambassador verranno premiati con un'auto Fiat in comodato d'uso gratuito per 1 mese. Inoltre, il brand automobilistico mette a disposizione da 1 a 5 stage retribuiti per ogni Università coinvolta.

Le vetture della flotta di 'Fiat Likes U 2014' sono dotate del sistema eco:Drive, l'applicazione eco-friendlysviluppata nel 2009 da Fiat  che analizza lo stile di guida grazie ai dati raccolti in vettura e fornisce suggerimenti personalizzati, con l'obiettivo di ridurre fino al 16% i consumi e le emissioni di CO2. Tra tutti gli studenti coinvolti nel servizio di car sharing, il migliore eco:Driver si aggiudicherà una vettura Fiat in comodato d'uso gratuito per 1 mese e 1 ingresso omaggio all'EXPO 2015 di cui Fiat S.p.A. e CNH Industrial sono Official Global Partners.

Per maggiori informazioni sull'edizione 2014/2015 di 'Fiat Likes U' sono disponibili i siti internet fiatlikesu.eu ewww.fiat.it

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI