I piani per Abarth: nuove concessionarie, modelli e ritorno ai rally


Fonte autonews.com

• Aumentare punti vendita  
• Aumentare la gamma da 1 a 3 modelli
• Aumentare le vendite del 50%
• Ritorno nel World Rally Championship

Abarth, che è sulla buona strada per aumentare le vendite del 50 per cento nel 2015, prevede di raddoppiare la sua rete di concessionari. Parole di Paolo Gagliardo, che dirige il marchio Abarth.

Abarth è sulla buona strada per aumentare le vendite globali a circa 10.000 vetture nel 2015, nonostante l'offerta della sola Abarth 500. Il prossimo anno, Abarth, aggiungerà due nuovi modelli, ma Gagliardo non ha specificato quali. Ma si sa che le novità riguardano l'Abarth 500X e l'Abarth 124 Spider (oltre al restyling della 500 Abarth), anche se non si sa quando saranno lanciate.

"Vogliamo continuare a crescere", ha detto Gagliardo. Il marchio ha ora 300 concessionari Abarth e si espanderà a 750.

La roadster 124 Abarth è stata mostrato a un gruppo selezionato. Una variante ad alte prestazioni della 124 potrebbe fare il suo ritorno al Campionato del Mondo Rally.

La versione Abarth della 124 che sarà venduta nelle concessionarie userà una versioni più potente del motore turbo a benzina da 140 CV 1,4 litri della Fiat 124, che sarà in vendita in Europa nel prossimo mese di maggio.


Commenti

Anonimo ha detto…
Si mormora in un ritorno nei rally GT con la 124 Abarth.
Io se fossi in loro tornerei nel WRC con la Tipo 2 volumi, magari potrebbero correre in entrambe le categorie.
Bobby ha detto…
Quindi addio al 1.750 turbo dell'Alfa, come immaginavo.
Sulla 124 Spider, monteranno il 1.4 con 190-200 cv, idem a questo punto sulla 500X.
a quanto pare si :-)
Si la 124 potrebbe fare il suo ritorno al Campionato del Mondo Rally come abbiamo detto, ma per la Tipo non hanno ne intenzione di fare una versione sportiva ne farla correre :-)
Lancia Delta HF ha detto…
Speriamo che finalmente torni sul serio una vettura italiana nel Mondiale Rally. Io vedrei benissimo anche la 500X Abarth. Cmq l'importante è che torni una vettura italiana nei rally dove attualmente "latitano".

Post popolari in questo blog

Prodotta la 2 milionesima Fiat 500

Marchionne: con il nuovo piano è tempo di investire nei prodotti. Già da quest'anno

La piena occupazione in Italia si raggiungerà con i nuovi modelli Alfa e Maserati. Fiat sarà un marchio specializzato in modelli piccoli