Dopo un altro semestre di risultati record, FCA Bank inaugura la sua nuova sede: Porta 12 di corso Orbassano, 367 a Torino


Facebook - Instagram - YouTube- redazionewm@outlook.com © FCA Italy: società italiana del gruppo FCA - Fiat Ambassador





Una prima parte dell'anno con risultati record, una nuova sede italiana ed europea con cui trasmettere un'immagine definita e riconoscibile e tanti importanti progetti di digitalizzazione e mobilità per consentire a FCA Bank di continuare il suo trend di crescita e concludere il 2017 da protagonista.
È questo in sintesi quanto emerso durante l'inaugurazione di "Porta 12", la nuova sede di FCA Bank: una scelta che valorizza e utilizza al meglio la palazzina nel comprensorio di Mirafiori con accesso (appunto) dall'ingresso 12 di corso Orbassano, 367 a Torino.


In effetti, gli ultimi dati relativi alle performance commerciali e finanziarie parlano chiaro. Nel primo semestre il risultato ante imposte di FCA Bank è stato pari a 260 milioni di euro con un utile netto di 190 milioni di euro, in aumento del 30 per cento rispetto al primo semestre 2016. Gli impieghi netti di fine periodo sono saliti a quasi 23 miliardi rispetto ai 19 di giugno 2016. L'aumento delle immatricolazioni di auto nuove e il crescente sostegno a Fiat Chrysler Automobiles da parte di FCA Bank in tutta Europa ha portato a un volume complessivo finanziato di 6,5 miliardi di euro, in aumento dell'8 per cento rispetto al primo semestre dell'anno precedente.

Numerose sono le aree in cui FCA Bank ha operato da protagonista, migliorando le proprie performance e guidando il cambiamento dei trend di mercato.

Nuova mobilità - Un approccio innovativo, concretizzato con il rafforzamento internazionale di Leasys (società di mobility e noleggio a lungo termine del Gruppo) che ha aperto filiali e succursali in importanti mercati europei come Francia, Spagna, Germania e Regno Unito. Un processo che si completerà nel 2017 con Belgio e Olanda, a dimostrazione di quanto sia radicata la volontà di crescere attraverso la diversificazione del business. L'espansione internazionale di Leasys è la naturale conseguenza dei successi ottenuti in Italia, dove la società figura tra i principali player del settore, oltre a rientrare nella più ampia strategia del Gruppo, che punta ad aumentare la propria quota di mercato proponendo con più forza a privati e flotte la rinnovata gamma di prodotti FCA, grazie alla presenza capillare di Leasys sul territorio.
Banca digitale - FCA Bank è inoltre impegnata in un importante processo di trasformazione digitale su vari fronti, come messo in evidenza dal claim «la tua nuova banca digitale». La società ha intrapreso questo percorso perché consapevole del fatto che digitalizzazione e dematerializzazione sono componenti fondamentali con cui cogliere le nuove opportunità di business e restare competitivi. Tra i progetti più significativi avviati nel 2017, il digital onboarding (il processo automatizzato e digitale di erogazione del credito) è senza dubbio prioritario e strategico. Un'iniziativa che, a partire dalla Germania e dall'Italia, renderà più snella ed efficiente la gestione dei processi interni ed esterni al Gruppo in tutti e 18 i Paesi in cui la banca è operante, consentendo una condivisione delle principali informazioni in modo rapido e strutturato e migliorando ulteriormente l'esperienza del cliente.
Nuovi prodotti - Forte della sua nuova identità di banca, FCA Bank ha sviluppato il suo primo prodotto di risparmio online "Conto Deposito", che è stato accolto positivamente in Italia, raggiungendo quasi mezzo miliardo di raccolta dopo pochi mesi dal lancio. FCA Bank ha, quindi, deciso di ampliare l'offerta e ha appena lanciato un prodotto simile in Germania.
Agenzie di rating - Il continuo processo di crescita e diversificazione è stato riconosciuto nel 2017 anche dalle agenzie di rating, che hanno confermato o migliorato le valutazioni creditizie della banca. Moody's, per esempio, ha confermato il rating A3 per i depositi, mentre Standard & Poor's ha recentemente alzato il rating di Lungo Termine a BBB.

L'inaugurazione di "Porta12" si innesta perfettamente nel processo di evoluzione di FCA Bank. Il taglio del nastro - alla presenza di Alfredo Altavilla (Chief Operating Officer di FCA per la regione EMEA) e di Philippe Dumont (CEO di Crédit Agricole Consumer Finance), nonché di tutti gli altri componenti del Consiglio di Amministrazione di FCA Bank - è infatti soltanto uno dei numerosi e importanti passi del percorso iniziato tre anni fa con la trasformazione in banca. E decidendo di disporre di una nuova sede accogliente e completamente digitalizzata, FCA Bank ha sottolineato la volontà di accrescere il prestigio e la forza del brand. La "nuova casa" della banca trasmette un'immagine moderna, definita e riconoscibile, rafforzando l'identificazione dei dipendenti con l'azienda, garantendo il massimo comfort in termini di spazio, luminosità e acustica, nonché la presenza di varie aree break.
Inoltre, il richiamo al DNA italiano del Gruppo multinazionale si ritrova nelle nuove sale dedicate a telepresence e riunioni, i cui nomi sono ispirati a grandi personaggi italiani: da Gianni Agnelli a Enzo Ferrari, da Leonardo da Vinci a Rita Levi Montalcini. Le radici storiche tuttavia si affiancano al futuro di banca digitale con numerosi smart meeting point e schermi touch disposti in diverse aree della sede: con essi è più facile diffondere una filosofia incentrata sull'innovazione e più attenta che mai alle nuove tecnologie digitali, nel massimo rispetto dell'ambiente.
Porta 12 diventa il nuovo stilema della società, un passo importante nel percorso di crescita della banca.

FCA Bank è una banca che opera principalmente nel settore dei finanziamenti auto con l'obiettivo di soddisfare tutte le esigenze di mobilità, ed è una joint venture paritetica tra FCA Italy, società del gruppo automobilistico globale Fiat Chrysler Automobiles, e Crédit Agricole Consumer Finance, tra i protagonisti nel mercato del credito al consumo. La società gestisce attività finanziarie a supporto delle vendite di prestigiosi marchi automobilistici in Italia e in Europa. I programmi di finanziamento, leasing, noleggio e mobilità offerti da FCA Bank sono appositamente concepiti per le reti di vendita, per i clienti privati e per le flotte aziendali. FCA Bank SpA è presente in 17 Paesi europei e in Marocco, direttamente o tramite società controllate. A giugno 2017 FCA Bank gestiva un portafoglio crediti pari a 22,7 miliardi di euro.

Commenti

Post popolari in questo blog