"Bonus impresa": sino a 9.500 euro su Alfa Romeo Giulia


Facebook - Instagram - YouTube- redazionewm@outlook.com © FCA Italy: società italiana del gruppo FCA - Fiat Ambassador





Fino al 31 dicembre, aziende e a liberi professionisti e partita IVA avranno accesso ad un bonus per l'acquisto di una vettura dei marchi Alfa Romeo, Jeep, Fiat, Lancia e Abarth.

FCA infatti ha messo a disposizione un plafond di 10 milioni,  ad esaurimento, in modo da incentivare il rinnovo del parco circolante in maniera più rapida e supportare coloro che utilizzano la vettura come strumento di lavoro.


Recandosi sul sito dedicato www.bonusimpresa.it sono disponibili i valori del  "bonus impresa" relativi al modello prescelto. Una volta selezionata la vettura, basterà scaricare il voucher ed esibirlo in concessionaria per usufruire del bonus, senza vincolo di rottamazione o permuta.

Ad esempio, grazie anche al contributo delle concessionarie, il "bonus impresa" per l'acquisto di Fiat 500L, il nuovo modello Fiat che combina spazio e personalità, vale circa 4.200 euro di sconto, pari circa al 19%. Per chi invece desidera mettersi alla guida di Jeep Renegade, il SUV con le migliori capacità off-road della sua categoria,  questo valore sale fino a 5.000 euro, pari circa al 18%. E per la berlina sportiva Alfa Romeo Giulia (Car Of The Year 2018 in America), il "bonus impresa" arriva sino a 9.500 euro, pari circa al 22%. 

Commenti

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Elkann: "Continueremo a investire su Alfa Romeo per essere all'altezza del suo passato"

Nel 2019 arriverà la Fiat Panda Mild Hybrid. Ma come funziona?

Sogno di un appassionato