Le nuove funzioni introdotte con la famiglia Fiat 500 Mirror. Napolitano annuncia novità in arrivo nel corso del 2018


FacebookInstagramYouTubeSostieni PAI qui.Piano Industriale -133gg


La famiglia 500 Mirror ha di serie il pacchetto Mopar Connect con l'assistenza stradale e il soccorso con geolocalizzazione del veicolo in caso di furto, ma fornisce altre possibilità interessanti, soprattutto per chi presta l’auto a figli neopatentati o condivide la vettura in famiglia e ha bisogno di sapere alcune cose prima di prendere l’auto, per esempio se c’è benzina nel serbatoio. Grazie al controllo remoto attraverso il telefonino, si può verificare se le porte sono chiuse correttamente ed eventualmente rimediare da casa (Lock doors), oppure ricevere alerts se chi è al volante supera una velocità massima preimpostata o esce da una certa area. O, per i più smemorati, aiuta a ritrovare l’auto nel parcheggio, grazie alla funzione Find car.

Luca Napolitano (Head of EMEA Fiat Brand) ha annunciato che nel corso del 2018 ci saranno altre sorprese.




Commenti

Post popolari in questo blog

Fiat Panda 4° serie. Le prime indiscrezioni sul progetto