Continua senza sosta la stagione rallistica e di pista per i piloti Abarth


>>> Raduno Alfa Romeo
>>> Raduno 500

Nel prossimo weekend le Abarth 124 rally saranno impegnate in Francia e Repubblica Ceca.
I giovanissimi piloti dell'ADAC F4 Championship powered by Abarth corrono in Germania sul circuito del Lausitzring.

Non si ferma l'intensa stagione dell'Abarth 124 rally Selenia International Challenge che questo fine settimana vede impegnati due equipaggi privati in altrettante gare in Francia e Repubblica Ceca. Contemporaneamente in Germania, sul circuito del Lausitzring, è in programma la terza prova dell'ADAC F4 Championship powered by Abarth.

Il giovane pilota transalpino Nicolas Ciamin, con il suo navigatore Thilbaut De la Haye, sull'Abarth 124 rally del team Milano Racing, disputa il Rallye d'Antibes, terza prova del Campionato francese, che parte dalla località turistica della Costa Azzurra alle ore 8,15 di sabato 19 maggio.

Reduce dalla spettacolare e perentoria vittoria nella categoria R-GT ottenuta nel RallyLyon-Charbonnière, Ciamin e l'Abarth 124 rally giocano il ruolo di favoriti su un percorso molto suggestivo che ricalca in parte quello del Rallye di Montecarlo con le prove speciali del Col de Turini e del Col de Braus. Suggestivo e molto impegnativo, visto che sono ben 204 i km di velocità cronometrata, ripatita su 12 prove speciali, su un percorso che misura complessivamente 660 km. Due le tappe: la prima sabato 19 e la seconda domenica 20 maggio, con arrivo finale alle ore 16,25.

Prima del via Ciamin è entusiasta: "Non vedo l'ora di correre su queste strade tortuose con l'Abarth 124 rally, che ha dimostrato in questa prima parte di stagione di essere molto competitiva anche a livello assoluto. Il Col de Turini è un po' l'università del rally e il suo tracciato, con una lunga salita e la discesa vertiginosa, dovrebbe esaltare le doti di equilibrio e agilità dell'Abarth 124 rally".

Ciamin si è tenuto in allenamento partecipando lo scorso weekend alla terza prova del Trofeo Abarth Selenia sul circuito di Le Castellet conquistando un fantastico 3° posto, risultato di rilievo considerando che era la prima volta che portava in gara l'Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione misurandosi con gli esperti campioni di questo spettacolare campionato.

Contemporaneamente in Repubblica Ceca si corre il Rally Krumlov, al quale prende parte l'Abarth 124 rally del team Agrotec Czech Abarth affidata a Martin Rada (CZE) e Jaroslav Jugas (CZE). Due le tappe in programma con 15 prove speciali (158 km di velocità) in un percorso lungo complessivamente 532 km.
Rada spiega quanto sia combattuto il campionato della Repubblica Ceca: "Nel nostro campionato in ogni gara si contano oltre 100 iscritti, con una ventina di automobili delle categorie R5 e WRC oltre a 6 Gran Turismo tutte guidate da  piloti  molto veloci: questo fa si che il livello  di competitività sia estremamente  alto".

In Germania si disputa la terza prova dell'ADAC Abarth F4 Championship powered by Abarth sul circuito del Lausitzring: al via una trentina di giovanissimi piloti sulle monoposto Tatuus motorizzate Abarth. Dopo i primi due appuntamenti il tedesco Lirim Zendeli guida la graduatoria assoluta, forte di 4 successi in 6 gare. Precede il danese Frederic Vesti e il brasiliano Enzo Fittipaldi, nipote del due volte campione del mondo, Emerson. Nella serie tedesca corre anche David Schumacher, figlio dell'ex-pilota di Formula 1, Ralf. Tre le gare in programma sullo spettacolare circuito tedesco: la prima alle ore 10,10 di sabato 19 maggio; la seconda alle 16,40 della stessa giornata, la terza alle ore 9,50 di domenica 20. Diretta streaming sul sito internet adac-motorsport.de.

Commenti

Post popolari in questo blog