Cinque Abarth 124 rally impegnate nei campionati spagnolo, francese e sloveno


Nel Rally Villa de Llanes gli iberici Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuán difendono il primato tra le R-GT e le 2 Ruote Motrici nel Campionato Spagnolo Rally Asfalto.
Il giovanissimo francese Nicolas Ciamin, con Antony Vilanova partecipa al Rallye Coeur de France.
Tre Abarth 124 rally al via nel Rally Porec valido per il Campionato Sloveno.

Ancora un weekend di emozioni e competizione per l'Abarth 124 rally impegnata su tre fronti: in Spagna Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuàn, con la vettura del Team SMC Junior Motorsport, difendono il primato nelle categorie R-GT e 2 Ruote Motrici nel Campionato Spagnolo Rally Asfalto, disputando il Rally Villa de Llanes; in Francia i piloti del Team Milano Racing, Nicolas Ciamin e Antony Vilanova disputano il Rallye Coeur de France; in Slovenia sono tre le Abarth 124 rally del team Bernini Rally che prendono parte al Rally Porec.

Gli spagnoli Alberto Monarri e Rodrigo Sanjuàn stanno dimostrando nel Campionato Spagnolo Rally Asfalto la competitività dell'Abarth 124 rally con la quale hanno ottenuto in questa stagione interessanti risultati a livello assoluto, dominando tra le vetture a 2 ruote motrici. Nel Rally de Ourense si sono piazzati al quarto posto assoluto e puntano a un buon risultato anche nel Rally Villa de Llanes, che parte alle ore 7,30 di sabato 29 settembre e si conclude alle 20,56 dello stesso giorno dopo 10 prove speciali per un totale di 156 km di velocità su un percorso lungo complessivamente 480 km.

Molta attesa in Francia per la partecipazione del giovanissimo pilota transalpino Nicolas Ciamin al Rallye Coeur de France, valido per il Campionato Francese Rallye Asfalto. Dopo le eclatanti prestazioni a livello assoluto ottenute nelle gare precedenti, che hanno portato l'Abarth 124 rally alla vittoria assoluta in alcune prove speciali in un campionato molto competitivo, la giovane promessa francese è attesa a una conferma.
Il Rallye Coeur de France parte da Vendome sabato 29 settembre alle ore 8,00 e si conclude alle 13,10 di domenica 30 settembre dopo 11 prove speciali per un totale di 186 km di velocità, su un percorso lungo in totale 452 km.

Anche nel Campionato Sloveno l'Abarth 124 rally sta spopolando, grazie agli ottimi risultati ottenuti dagli italiani Andrea Nucita e Marco Vozzo, che si sono piazzati per due volte al terzo posto assoluto nei rally di Vipavska e Zelezniki. Nucita è quindi il grande favorito alla vittoria della categoria, che vede al via altri due equipaggi del Team Bernini Rally su Abarth 124 rally: le italiane Masha Mularo e Paola Valmassoi, che hanno esordito con il primato tra le R-GT nel Rally Nova Gorica, e gli sloveni Mišel Zupančič e Damijan Andrejka, per la prima volta in gara con la spider dello Scorpione.

La gara si sviluppa su due tappe con partenza e arrivo a Porec. La prima inizia alle ore 15,15 di venerdì 28 settembre e si conclude alle 21,40 dello stesso giorno. Sabato 30 la seconda frazione di gara con partenza alle ore 8,00 e arrivo finale alle 19. In programma 12 prove speciali tutte su asfalto per un totale di 95 km di velocità su un percorso di 222 km.

Commenti

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

Il Rinascimento di Lancia è una roadmap solida e ambiziosa che corre veloce

TUTTE LE ANTICIPAZIONI SUL NUOVO DESIGN LANCIA CHE VEDREMO SULLE NUOVE YPSILON, DELTA E D-CROSSOVER