Dal 2019 Alfa Romeo andrà incotro a un significativo aggiornamento degli interni


Il nuovo ad di Fiat Chrysler Automobiles, Mike Manley, durante la conference call con gli analisti sui risultati del gruppo nel terzo trimestre del 2018, in merito ad Alfa Romeo, ha dichiarato:
"stiamo vedendo miglioramenti sui volumi anno su anno in tre delle nostre regioni operative, dove il marchio sta crescendo del 20% in media, ma abbiamo bisogno di un'ulteriore crescita. Dall'anno prossimo, la gamma andrà incotro a un significativo aggiornamento degli interni". Visto il piano industriale, Manley si riferisce a Giulietta MCA, Giulia MCA e Stelvio MCA.



Commenti

  1. Ma come…. Il nuovo AD parla di Alfa Romeo, del marchio principe, quello centrale nei piani di rilancio… e dice che dall’anno prossimo arriveranno nuovi interni???? Non dice nulla sulle novità in lavorazione che tutti hanno bisogno di sentire, non solo gli appassionati, ma solo di NUOVI INTERNI??? Siamo matti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. semplicemente non ha ripetuto cose dette a giugno, ma ha aggiunto che i modelli attuali vanno rivisti. Semplice!

      Elimina
    2. ma non è che se dice una cosa nuova e non ripete a pappagallo le stesse cose dette a giugno vuol dire che non sono più valide

      Elimina
    3. ha semplicemente detto che i modelli attuali vanno da subito rivisti per adeguarli allo standard che si sono posti. Se è una cosa negativa vuol dire che veramente vi divertite a gettare m a tutti costi

      Elimina
    4. hai detto che le alfa sono arretrate e inadeguate al premium quindi ben venga che oltre ai modelli annunciati a giugno rivedono gli attuali. evidentemente non si vede la Giulietta MCA proprio perchè ha cambiare saranno sopratutto gli interni ;-)

      Elimina
    5. dei nuovi modelli alfa ne hanno già parlato a giugno

      Elimina
  2. Benissimo aggiungere la notizia sugli interni allora, bravo Manley. Basta che siano allineati a quelli Audi. La plancia della Q8 è semplicemente mozzafiato. Mi piacerebbe vedere il futuro E suv Alfa a quei livelli. Ma resto dell’idea che la Giulietta MCA sia una cazzata enorme, da marchio del terzo mondo. Il resto dei programmi è interessante se mai verrà realizzato.

    RispondiElimina
  3. Well done - Manley seems to be a "car guy".
    In opposition to others I support a Giulietta MCA. The Bravo platform is old but still one of the best things FCA has developed. It is ok to bridge the time till new models arrive. But Giulietta has one "no go" and thats the very aged interior. Refurbish it and it will still be a quite good offer. Same with infotainment on newer models (Giorgio based). I know Alfa driver don't really car about this. But car testers do - and thats the only thing they always criticise.

    Do you know the story about Manley, sitting in a totally new developed Jeep? The engineers and designers were proud to present him the new car. He drove around a couple of minutes and said: "No, no, this does not feel like a Jeep, the steering wheel is too thin and small". Now I guess you can imagine what he said, after sitting in a Giulietta...

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog

Nuove indiscrezioni per il marchio Fiat