La Fiat 500L diventerà un crossover razionale


Fiat è il prossimo marchio che abbandonerà il segmento MPV in Europa. La Fiat 500L, che si trova nel segmento B-MPV, è destinata a cambiare forma per diventare un SUV, proprio come Citroen ha fatto con C3 Picasso e il nuovo C3 Aircross, o Opel con Meriva e Crossland X. La forte domanda dei SUV sta costringendo tutti i produttori in Europa a concentrare i propri sforzi su questo tipo di veicoli, lasciando meno investimenti e attenzione al marketing ai segmenti tradizionali.

Come la 500L, il nuovo SUV della Fiat sarà realizzato in Serbia, e ciò consentirà a FCA di utilizzare i costi di manodopera più bassi al fine di proporre un'auto molto competitiva in termini di prezzo. Seguendo lo stesso caso della Tipo, il funzionale SUV attaccherà il segmento dal basso lasciando la cima a 500X.

Olivier François, manager a capo di Fiat, ha dichiarato: "stiamo lavorando a un crossover pensato per la famiglia. Magari anche a sette posti. Un erede della Punto "non la vedremo presto. Ci stiamo pensando".

Commenti