CORONAVIRUS: IL SALONE DI GINEVRA NON SARA' APERTO AL PUBBLICO


Il governo svizzero ha vietato le manifestazioni con un pubblico di oltre mille persone: "Il Consiglio federale - si legge in un comunicato - si è riunito oggi, 28 febbraio 2020, per una seduta straordinaria. Tenuto conto della situazione e della diffusione del coronavirus, ha dichiarato quella attuale una 'situazione particolare' secondo la legge sulle epidemie. Sono pertanto vietate le manifestazioni con oltre mille persone.
Il divieto entra in vigore immediatamente e vige almeno fino al 15 marzo 2020". L'apertura al pubblico del Salone di Ginevra, dunque, è esclusa. Ora si attendono comunicazioni dell'organizzazione per quanto riguarda le conferenze stampa, ed eventuali modalità di presentazioni delle Nuova 500 e Alfa Romeo Giulia GTA

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI