Fiat tornerà nel segmento B, ma non con la Punto


Olivier François (top manager a livello mondiale del marchio Fiat): "Sto annunciando il grande ritorno della Fiat nel segmento B".

"La Panda è oggi un modello, diventerà una famiglia. Ci stiamo rimboccando le maniche per svilupparla. La futura Panda deve democratizzare l'elettrico."

"Si deve immaginare una combinazione che mescola un'auto da famiglia, fresca, accessibile ed ecologica, sicuramente più vicina al mondo dei SUV e dei crossover. La Centoventi prefigura un certo modo, nelle caratteristiche e lo spirito, il futuro della Panda e la nostra offerta nel segmento B. Ci permetterà anche di risolvere questo problema di margini ridotti che caratterizza da tempo questo mercato. L'approccio Centoventi, innovativo e creativo, verrà applicato anche al segmento C e D, con un veicolo da 4,50 a 4,60 m. A medio termine, avremo una gamma completa e molto rinnovata e di sei modelli."

"Fiat sarà uno dei maggiori beneficiari della nuova strategia di FCA. Inoltre, annuncio un grande ritorno del marchio nel segmento B dal 2022, con, probabilmente, due modelli e due equazioni di diverso valore: la prima con un'auto minimalista, bella, carina ma a basso costo, che possiamo chiamare "la Panda del futuro"; il secondo con un modello più lungo per le famiglie."

Post popolari in questo blog

Nel 2023 arriverà la nuova Fiat 600. Nel 2024 la nuova Abarth 600

Nuove anticipazioni sulla Nuova Lancia Ypsilon 2024!

Imparato “L'elettricità è efficienza. Così aereo. La berlina è più aerodinamica. Per me, l'industria tornerà a questo tipo di auto. Quindi sì, ci sarà una futura Giulia”.

Fiat conferma il nuovo pick-up medio per il 2023

Paesi in cui è tornato l'ufficio stampa Lancia

Tutte le novità Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth in programma

TUTTE LE ANTICIPAZIONI SUL NUOVO DESIGN LANCIA CHE VEDREMO SULLE NUOVE YPSILON, DELTA E D-CROSSOVER

Immagini di un modello Lancia

Fiat si consolida già a novembre leader assoluto in Brasile nelle vendite del 2022 e raggiunge nel mese il 23,3% di quota di mercato