Trasloco per 300 dipendenti FCA di Torino


Nel corso del mese di agosto 2020 i circa 300 impiegati che lavorano per Fca nella palazzina del Lingotto verranno trasferiti in via Plava, nel comprensorio industriale di Mirafiori.
Il gruppo automobilistico fatto questa scelta allo scopo di compattare ulteriormente le proprie attività in quello che ritiene "il cuore dell'auto in Italia e in Europa". Mirafiori, se si calcola anche l'area produttiva di Grugliasco, è infatti il più grande complesso produttivo Fca del mondo.

"Vogliamo rendere sempre più stabile la forza di Mirafiori - dicono dall'azienda -: le 300 persone andranno dove c'è un quartiere direzionale di vitale importanza per noi tra cui, soprattutto, gli uffici Fca Service che gestisce le attività amministrative, informatiche e contabili del gruppo per tutto l mondo. È una città nella città: la compattezza di tutti i dipartimenti nello stesso comprensorio sarà un ulteriore punto di forza".

Gli spazi lasciati liberi dagli impiegati, in cui questi erano arrivati nel 1997, non verranno venduti e resteranno nella disponibilità di Fca per ulteriori progetti e programmi.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI