Dal 2025 Fiat diventerà gradualmente solo elettrica



Fiat abbandonerà le motorizzazioni endotermiche per rendere la propria gamma esclusivamente elettrica entro il 2030: la trasformazione del marchio torinese è stata annunciata dall’amministratore delegato, Olivier François. In particolare, il manager ha spiegato che la Casa torinese procederà con una progressiva rinuncia ai propulsori tradizionali già a partire dal 2025. 

"Tra il 2025 e il 2030 la nostra gamma di prodotti diventerà, con gradualità, esclusivamente elettrica. Sarà un cambiamento radicale per la Fiat", ha affermato François. Per ora, la Fiat ha lanciato un solo modello a batteria, la Nuova 500: per il futuro sarà proprio il Cinquino elettrico il riferimento delle strategie per l’elettrificazione, incentrate su un miglioramento dell’accessibilità sul fronte dei prezzi e sull’offerta di servizi complementari, come quelli per la ricarica.

"È nostro dovere portare sul mercato auto elettriche che non costino più di quelle con motore a combustione interna, appena sarà possibile e in linea con il calo dei costi delle batterie", ha dichiarato Olivier François. "Stiamo esplorando il territorio della mobilità sostenibile per tutti: questo è il nostro più grande progetto". In termini di prodotto, bisognerà aspettare la fine dell’anno o l’inizio del 2022, quando è prevista la presentazione del nuovo piano industriale del gruppo Stellantis, per conoscere le novità: solo allora, infatti, si saprà se, dopo la Nuova 500, arriverà anche la versione definitiva della concept Centoventi. "La decisione di lanciare la Nuova 500 è stata presa prima dell'inizio della pandemia di Covid-19. Già allora sapevamo che il mondo non poteva più accettare compromessi" ha detto l'ad della Fiat. "Ci è stata ricordata l'urgenza di agire, di fare qualcosa per il pianeta Terra", ha aggiunto François, evidenziando le motivazioni ambientali alla base del lancio della citycar elettrica. Il manager ha quindi ricordato il progetto per la riconversione nel più grande giardino sospeso d’Europa, con oltre 28 mila piante, della pista sul tetto dell'ex fabbrica del Lingotto di Torino.

Commenti

  1. Qualcuno faceva lezione di marketing a Francois quando ha scoperto che la notizia secondo cui la nuova 500 può essere ibrida è passata in secondo piano.
    Questa è la dimostrazione che a loro non frega niente farla ibrida, e quindi è venuto fuori quando un giornalista ha chiesto se è possibile fare la nuova 500 Hybrid

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno faceva lezioni...
      Sono sempre dell'opinione che 500 deve diventare brand.
      Brand con modelli di solo segmento B.
      Non hanno avuto coraggio nello sviluppare la piattaforma con un passo più lungo e multienergia da subito.
      Con la versione tre porte, convertibile e tre+due.
      Dopodiché sulla STLA SMALL una versione giardiniera e la X.
      Tutte con finiture almeno vicine a Mini.
      Fantasia?
      Secondo me avrebbe venduto bene fino al 2030.

      Elimina
    2. Demente io parlo della Nuova 500 Hybrid. Ho non capisci un cazzo o è la dimostrazione che provochi!

      Elimina
    3. Infatti ho cancellato il commento se no riparte a rompere. Ho visto che ti ha risposto con una altro argomento

      Elimina
    4. Matteo.....
      Sai che sono polemico....ma di al tuo amico che dare del demente ad uno che ha detto la stessa cosa non è intelligente.
      Ho parlato di 500 solo segmento B, multienergia quindi endotermica ibrida.. veramente e elettrica da porre in competizione diretta con MINI anche nelle dimensioni.
      P.S.
      Ho sei....o vuoi ....
      NON SI PUÒ SENTIRE.
      consiglia lui un bel corso di recupero.

      Elimina
    5. Jk ha parlato di altro! Ora vedi di chiuderla qui, visto che ha detto che qualcuno ha fatto lezioni di marketing a Fiat, perché doveva annunciare a gran voce che la nuova 500 può essere ibrida. Ma questa notizia è la dimostrazione che a loro non interessava annunciarlo perché non ci sarà! Quindi che c'entra la fanta gamma 500???
      Non rispondere perché non verrà pubblicato il tuo commento!

      Elimina
    6. Mi dispiace per te ma io e Matteo non siamo amici. È già tanto che so che faccia ha tramite i video.

      Elimina
    7. Questo è per te Matteo.
      Ha esordito dicendo...
      qualcuno voleva fare lezione....
      Io sono stato l'unico qui a dire che secondo me FCA non aveva avuto coraggio con la nuova 500 ....auto per me bellissima e tecnologica.
      Esprimendo una opinione personale si fa' lezione?
      Non mi pare.
      Hanno già deciso......non potevano fare altro....da tempo che l'endotermico non ha, in Europa, futuro e oggi lo hanno comunicato.
      Rimane, comunque, un errore perché avrebbe consentito di mantenere i numeri con un auto al passo coi tempi.

      Elimina
    8. Non capisci niente o fingi di non capire. DISCORSO CHIUSO!!!!
      Sei una persona arrogante e indesiderata!!

      Elimina
    9. Riesci a capire che JK ha detto qualcuno ha fatto lezioni di MARKETING sulla strategia comunicativa della possibilità di fare una 500 Hybrid, cosa c'entra fare una famiglia 500 o se fare o no la 500 Hybrid se è stato detto qualcuno faceva lezione di MARKETING sulla comunicazione di questa possibilità, che adesso è palese che a loro non interessa fare la 500 Hybrid, vanno avanti con quella attuale e poi elettrico e STOP! Il resto sono altri discorsi!!!

      Elimina
    10. Fannullone e provocatore. Finge di non capire per rompere i coglioni al prossimo.
      Matteo, non lo banni perché ti fa comodo uno che fa casino. Fai pena! Te lo di con il cuore!

      Elimina
    11. Triglia ti voglio bene ma va che sei pesante, non si capisce se provochi o che. Datti una regolata una volta per tutte

      Elimina
    12. Io sono quello....e solo...che si è lamentato del fatto che dopo otto mesi hanno detto che la nuova piattaforma può supportare motori endotermici.
      Oggi lo ribadisco...
      Invece di spingere la 500 2007 fino al 2025 potevano fare...sempre in Polonia....la nuova e farla arrivare al 2030 intercettando molti EV PURE scettici.
      Per quanto riguarda il fannullone e provocatore ricordali che non mi conosce, non sa cosa ho fatto nella mia vita quindi, non essendo un giudice, e bene che si leghi la lingua...e impari a scrivere il giovanotto.

      Elimina
  2. Purtroppo le normative Europee stanno portando a questo. Ma la gente non lo vuole capire.
    Più che altro è una dittatura visto che si potrebbe puntare anche sull idrogeno come fanno in California da qualche anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, ok abbassare le emissioni ma esiste anche l idrogeno. Io lo preferisco all'elettrico

      Elimina
  3. Che tristezz cioè vuol dire che i poveri non avranno più una macchina!!! In un paese come l'italia paesi e paesini e neanche tanto vicini tra loro e tra saliscendi e altro torneremo al 1800 con il carretto chi può possederlo!!!! Che schif

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa non capisci nel fatto che in quel periodo le auto elettriche costeranno meno?

      Elimina
  4. L' elettrico servirà solamente a dimezzare stabilimenti, manodopera e costi di produzione. L'elettrico già oggi fornisce margini superiori ai motori termici alle case costruttrici. Non dimentichiamoci mai come viene prodotta l'energia elettrica, non dimentichiamoci mai che a oggi solo l'8% della CO2 e il 4% delle polveri sottili sono frutto delle autovetture endotermiche. Se già domani riuscissimo a sostituire tutto il parco circolante di 10 anni con nuovi motori diesel si dimezzerebbe il tutto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evidentemente non hai capito che alle case automobilistiche non interessa fare auto elettriche. Le normative anti inquinamento della comunità Europea stanno spingendo a fare auto ibride ed elettriche. I motori termici verranno banditi. Le normative Europee guardano l'inquinamento che esce o no dalla marmitta. Non guardano il resto.
      Non c'è bisogno di inventarsi storie, perché le cose stanno così.
      Case automobilistiche che truccavano le auto per farle risultare in regola con le emissioni, ti sembra che non vedono l'ora di fare auto elettriche?

      Elimina
  5. elettriche è una cosa , se non mi sbaglio anche le ibride nel 2030 saranno eleminate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per elettriche si intende le auto 100% elettriche. Se no si parlava di ibrido. L'obbiettivo è quello di eliminare i motori termici. Quindi anche gli ibridi. I primi a sparire saranno i motori a GPL e metano

      Elimina
  6. Ho visto che i soliti ignoranti ti hanno criticato per il titolo. Evidentemente non capiscono l'italiano e il titolo è corretto

    RispondiElimina

Posta un commento

Facebook - Instagram - Google News - YouTube Matteo Volpe