Alfa Romeo Tonale – Qualità senza compromessi




In preparazione del lancio del nuovo SUV compatto Alfa Romeo Tonale il prossimo anno, più di 150 fornitori internazionali coinvolti nella produzione del Tonale, il primo veicolo elettrificato del marchio, hanno incontrato il CEO di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato e il senior management di Alfa Romeo al GB Vico a Pomigliano d'Arco, Napoli, dove verrà costruito il Tonale.

Basato sul concept presentato a Ginevra nel 2019, il Tonale C-SUV porterà l'esclusivo stile italiano Alfa Romeo e una dinamica di guida senza pari in uno dei principali segmenti premium in più rapida crescita in tutto il mondo. Sarà anche la prima ibrida plug-in offerta nella gamma Alfa Romeo.

Sin dalla sua nomina, Imparato si è concentrato in modo specifico sul miglioramento della qualità, partecipando a regolari incontri presso gli stabilimenti di Pomigliano (Tonale) e Cassino (Giulia e Stelvio) per sottolineare l'importanza della qualità e raggiungere l'eccellenza. Alla presenza dei fornitori, ha ribadito con forza che la qualità è una priorità fondamentale per il successo del lancio di Tonale.

“Per raggiungere il nostro obiettivo, il punto di partenza è la selezione dei materiali. I nostri fornitori sono i partner di un viaggio la cui destinazione è la prima auto elettrificata del marchio, che incarna ancora il DNA Alfa Romeo con i più alti standard di qualità”, ha affermato Imparato.

Insieme a Imparato presso lo stabilimento c'erano il Chief Customer Experience Officer di Stellantis Richard Schwartzwald e il Plant Manager Alessio Leonardi.

Alfa Romeo Tonale sarà presentato a marzo, e sarà venduto da giugno 2022.

Commenti