In onda lo spot per la serie speciale “ESTREMA” di Giulia e Stelvio



La campagna “Join the Tribe” accompagna il lancio della nuova serie speciale “ESTREMA”, celebrando i valori condivisi dalla “Tribe” Alfa Romeo.

Realizzata da Havas Milan, partner creativo globale di Alfa Romeo, la comunicazione mette in risalto le doti che fanno di “ESTREMA” la massima espressione di raffinatezza tecnica e dinamica di guida.

“ESTREMA” ha di serie le sospensioni attive e il differenziale autobloccante, oltre all’esteso impiego del carbonio per conferire maggiore leggerezza e attitudine sportiva.

Chiude lo spot l’offerta di gamma: è possibile mettersi subito al volante di Stelvio e Giulia grazie a una rata mensile che parte da 349€ e include Furto/Incendio e 1 anno di Garanzia Estesa.

 


È on air la nuova campagna di comunicazione “Join the Tribe” che accompagna il lancio di Alfa Romeo Giulia e Stelvio “ESTREMA”, la prima serie speciale globale e massima espressione di sportività in termini di raffinatezza tecnica e dinamica di guida. Realizzata dall’agenzia creativa Havas Milan, la campagna “Join the Tribe” rappresenta l’inizio del nuovo percorso di comunicazione globale che proietta il Brand nel futuro, sottolineandone la forza inclusiva dei valori insiti nel proprio DNA di nobile sportività italiana dal 1910.


 


Diretto dal regista Jovan Todorovic per la Casa di produzione MovieMagic, l’emozionante spot TV rappresenta il manifesto della “Tribe” Alfa Romeo, una comunità di appassionati attenti all’estetica e alla distintività, sempre alla ricerca di soluzioni tecniche che valorizzano una dinamica di guida d’eccellenza. Accompagna le immagini una nuova versione della famosa canzone “Nessuno mi può giudicare” di Caterina Caselli realizzata ad hoc da Flavio Ibba e Daniele Sartori per la Red Rose Productions.


 


Insieme allo spot e alla campagna stampa, sono previste anche le declinazioni digital e social a cura di Publicis Sapient, mentre la pianificazione media è di Starcom. Havas Milan diventa inoltre partner creativo globale di Alfa Romeo per le prossime campagne di lancio della nuova Tonale, il primo suv compatto elettrificato che segna la “metamorfosi” del Marchio.


 


Le nuove ed esclusive Alfa Romeo Giulia e Stelvio “ESTREMA” si posizionano al vertice delle rispettive gamme, strizzando l’occhio alla super sportiva Quadrifoglio, e si rivolgono direttamente ai “puristi della guida” che sono alla costante ricerca di una vera e propria simbiosi con la vettura. Per soddisfarli al meglio, le due nuove versioni offrono di serie le sospensioni attive che, grazie alla capacità di adattarsi real time alle condizioni del percorso unitamente allo stile di guida, contribuiscono ad un eccezionale comfort di viaggio senza mai penalizzare handling sportivo e piacere di guida. Sempre di serie su “ESTREMA” il differenziale autobloccante che garantisce stabilità e controllo elevati in tutte le condizioni di aderenza.


 


Altra peculiarità di Alfa Romeo Giulia e Stelvio “ESTREMA” è l’ampio utilizzo del carbonio per conferire maggiore leggerezza e attitudine sportiva. Ad esempio, la fibra di carbonio è presente sugli specchietti e sul trilobo frontale. Toni scuri per lo specifico badge “ESTREMA” sul paraurti, cerchi in lega – da 19” sulla Giulia e 21” sulla Stelvio – e le pinze freno nere. La stessa forte connotazione sportiva si ritrova all'interno, dove spiccano le finiture in fibra di carbonio ed i sedili in Alcantara®, un materiale unico che coniuga le ragioni dell’estetica e della funzionalità. Cuciture in contrasto rosse abbinate a inserti in pelle conferiscono sportività ed esclusività a cruscotto, sedili, volante e cambio. Infine, non manca l’eccezionale sistema Harman/Kardon a quattordici altoparlanti, capace di regalare un’esperienza audio coinvolgente a tutti gli occupanti.


 


Giulia e Stelvio “ESTREMA” sono equipaggiate con i propulsori 2.0 Turbo benzina da 280 CV o 2.2 Turbo Diesel da 210 CV, entrambi abbinati al cambio automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale Q4.

Commenti