Alfa Romeo 75 (1985)


Iscriviti al Canale YouTube Passione Auto Italiane 

Lanciata nel 1985, in occasione del 75° anniversario del marchio, la 75 sarà l’ultima berlina Alfa Romeo a trazione posteriore fino all’avvento della nuova Giulia nel 2015, per questo i fedelissimi del Biscione le hanno sempre attribuito un ruolo particolare.

Il profilo a cuneo con il muso abbassato e grintoso viene ben accolto dal pubblico che presto s’innamora delle spettacolari forme della Turbo Evoluzione, a cui si uniscono eccellenti qualità tecniche in pista. Il cuore Alfa si esalta non solo tra i cordoli, in particolare con la vincente versione IMSA che alla fine degli anni ’80 domina due edizioni del Giro d’Italia automobilistico, competizione che unisce le corse su pista al mondo dei rally.

Commenti

  1. Anonimo24.12.22

    Grande casa automobilistica...

    RispondiElimina
  2. Anonimo31.12.22

    ....che vuoi che ti dica , io stregato dalla Giulia super 1300 di mio zio sono diventato alfista appassionato da bambino e alfista protagonista da quando avevo vent'anni....oggi che di anni ne ho quasi 51 posso dire dire di essere orgoglioso di custodire gelosamente in garage una delle ultimevraporesentanti dell'alta scuola motoristica di cui eravamo capaci, un'alfa 146 1.6 T.Spark 16v , acquistata nuova nel 1998.....ALFISTA DOC 72

    RispondiElimina

Posta un commento