Marchionne: «Aspetto con ansia che Mueller mi chiami. Se c’è qualcosa da fare, si farà»


Facebook Usa Modalità WEB



«Non vedo Matthias Mueller da 6-7 mesi, ma alla prima occasione lo andrò a trovare». Così, sorridendo, Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler Automobiles, parlando del ceo di Volkswagen, al termine dell’assemblea della società svizzera Sgs, di cui è presidente. «Aspetto con ansia che Mueller mi chiami - ha aggiunto Marchionne - Siamo 4-5 gatti nel settore a livello mondiale, alla fine ci parleremo. Se c’è qualcosa da fare, si farà». 

Commenti