Stellantis registra risultati record nel primo semestre 2022



Stellantis registra risultati record nel primo semestre 2022 con un margine AOI del 14,1%(1), Utile netto di 8,0 miliardi di euro e flusso di cassa industriale netto di 5,3 miliardi di euro(2); Vendite globali di BEV in crescita quasi del 50%, tra i leader nelle vendite di BEV nell’UE30


Ricavi netti pari a 88,0 miliardi di euro, in crescita del 17% rispetto al 1° semestre 2021 pro-forma(3)  grazie ai forti prezzi netti, al mix di veicoli e agli effetti positivi dei cambi di conversione

Utile operativo rettificato(1) di 12,4 miliardi di euro, in crescita del 44% rispetto al 1° semestre 2021(3), con un margine del 14,1%; tutte e cinque le Region(4) con margini a due cifre

Utile netto di 8,0 miliardi di euro, in crescita del 34% rispetto al 1° semestre 2021(3)

Flusso di cassa industriale netto(2) di 5,3 miliardi di euro, in aumento di 6,5 miliardi di euro rispetto al 1° semestre 2021(3)

Forte liquidità industriale disponibile a 59,7 miliardi di euro

Stellantis si è posizionata al secondo posto nel mercato UE30 per vendite di BEV e LEV; terza nel mercato statunitense per vendite di LEV

Le vendite globali di BEV sono aumentate di quasi il 50% su base annua, raggiungendo le 136 mila unità

Tutti i confronti dei dati finanziari sono riferiti ai risultati pro-forma(3) del primo semestre 2021.


 


“In un contesto globale complesso proseguiamo sulla strada del piano ‘Dare Forward’, ottenendo prestazioni fuori dal comune e attuando la nostra ambiziosa strategia di elettrificazione. Insieme alla resilienza, all’agilità e alla mentalità imprenditoriale delle nostre persone e grazie anche ai nostri partner innovativi, stiamo trasformando Stellantis in un’azienda tecnologica di mobilità sostenibile e pronta per il futuro. Desidero esprimere il mio sincero apprezzamento a tutti i dipendenti di Stellantis per l’impegno profuso e il contributo dato a questi risultati.”


Carlos Tavares, CEO


Il piano strategico Dare Forward 2030 di Stellantis procede a pieno ritmo, sostenuto da profitti record e dall’impennata delle vendite di veicoli a basse emissioni (LEV), che includono veicoli elettrici a batteria (BEV), ibridi plug-in (PHEV) e a celle a combustibile.


L’azienda si è posizionata al secondo posto nel mercato UE30 per vendite di BEV e LEV (con un divario inferiore a 1.000 veicoli rispetto al leader dei LEV) e al terzo posto nel mercato statunitense per vendite di LEV(6). Le vendite globali di BEV di Stellantis sono aumentate di quasi il 50% su base annua, raggiungendo le 136 mila unità nel 1° semestre. L’azienda offre attualmente 20 BEV, mentre altri 28 BEV saranno lanciati entro il 2024.


Rafforzamento dell’ecosistema delle batterie: Confermate le ubicazioni delle cinque gigafactories (tre in Europa e due in Nord America), in collaborazione con Automotive Cells Company, Samsung SDI e LG Energy Solution, e rafforzata la fornitura di idrossido di litio a basso contenuto di carbonio con la sottoscrizione di accordi con Vulcan Energy e Controlled Thermal Resources, rispettivamente in Europa e in Nord America. Gli accordi con Samsung SDI e LG Energy Solution sono soggetti alle consuete condizioni di chiusura e alle approvazioni normative.


Leadership nel settore della mobilità globale: Acquisizione di Share Now, che posiziona Free2move come leader mondiale della mobilità con oltre 6 milioni di clienti in tutto il mondo.


Partnership di trasformazione: Annunciati accordi globali pluriennali con Amazon e Qualcomm che trasformeranno l’esperienza a bordo dei veicoli per milioni di clienti Stellantis.


Nord America: Ottenuti profitti record, con un margine di risultato operativo rettificato (AOI) del 18,1%; la quota di mercato è aumentata di 40 punti base su base annua, raggiungendo l’11,3%, con la quota statunitense in aumento di 50 punti base, raggiungendo l’11,7%. Jeep® Wrangler 4xe rimane il PHEV più venduto negli Stati Uniti(6) con 19 mila unità vendute nel 1° semestre, in crescita del 55% su base annua. La nuovissima Jeep Grand Cherokee 4xe è in arrivo nelle concessionarie, presto seguita dalle nuovissime Wagoneer L e Grand Wagoneer L alla fine del 2022.


Europa allargata: Raggiunto un margine AOI del 10,4% con un incremento di 160 punti base. La Fiat Nuova 500 è stata il BEV più venduto in Germania e in Italia e la Peugeot e-208 è stato il BEV più venduto in Francia. Jeep Compass e Renegade sono state la prima e la seconda vettura LEV più vendute in Italia. Peugeot 208, Opel Corsa, Citroën C3, Fiat Panda e Fiat 500 sono cinque dei 10 veicoli più venduti nell’UE30.


Altre region: Tutte e tre le region hanno raggiunto margini AOI a due cifre. Sud America: più che triplicato l’AOI a 1,0 miliardi di euro, con un margine del 13,9%. Leader di mercato nella region con una quota del 23,5%. Fiat è stato il marchio più venduto nella region e Jeep è il marchio di SUV più venduto in Brasile. Medio Oriente e Africa: margine AOI record del 15,5% con un incremento di 580 punti base e un AOI di 472 milioni di euro; quota di mercato in crescita di 20 punti base, raggiungendo l’11,9%. Cina, India e Asia-Pacifico: margine AOI del 13,4%, con AOI in crescita del 40% a 289 milioni di euro. Le nuovissime Jeep Meridian e Citroën C3 sono state lanciate in India e le consegne sono iniziate rispettivamente a giugno e luglio.


Maserati: In progresso verso margini a due cifre, con un margine AOI del 6,6%, in crescita di 330 punti base. L’AOI è più che raddoppiato raggiungendo i 62 milioni di euro. A maggio è stata presentata la nuovissima MC20 Cielo; a fine giugno è stato lanciato il nuovo Grecale con le prime consegne in Europa e a luglio è stata presentata la Supercar in edizione limitata.


Nota: Se non diversamente specificato, tutti i riferimenti alle quote di mercato e alle classifiche si riferiscono al 1° semestre 2022. Tutti i confronti su base annua (year-over-year) sono relativi al 1° semestre 2021, inclusi i dati relativi a FCA Legacy per il periodo 1-16 gennaio 2021 prima della chiusura della fusione.


 


Prossimi eventi: Dodge, Jeep e Ram sveleranno novità sulle proprie strategie di elettrificazione.


16 e 17 agosto: Gateway Muscle and Future Muscle Reveals as part of ‘Dodge Speed Week’

Settembre: Jeep 4xe Day

3 novembre: Consegne e ricavi del terzo trimestre 2022

Novembre: Ram Revolution 

Il 28 luglio 2022, alle 12:30 CEST/6:30 EDT, si terranno un webcast live e una conference call in cui saranno presentati i risultati di Stellantis per l’anno 2022. Il webcast e il replay saranno disponibili nella sezione Investors del sito web di Stellantis all’indirizzo www.stellantis.com. I materiali della presentazione saranno pubblicati nella sezione Investors del sito web di Stellantis www.stellantis.com intorno alle 8:00 CEST/2:00 EDT del 28 luglio 2022.

Commenti

I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA