Fiat 500 2019


Render omniauto.it
Facebook - Instagram - YouTubeFiat Punto - redazionewm@outlook.com © 

La Fiat 500 tutta nuova non arriverà prima della fine del 2019.  Lo stile è accompagnato da una serie di piccole rivoluzioni a livello di fanaleria, architettura di base, abitabilità e motorizzazioni.

La nuova Fiat 500 2019 cresce decisamente in lunghezza, sia nel passo che nello spazio a disposizione dei passeggeri posteriori. Tutto grazie all'utilizzo di un pianale che dovrebbe essere un'evoluzione dell'FGA small di seconda generazione, quella di 500L e 500X.

Avrà dispositivi mild hybrid che sfruttano un impianto a 48 volt affiancato al motore termico per gestire stop/start, spinta in accelerazione e contenimento dei consumi nell'ordine del 15/20%. Sarà proposta anche una nuova Fiat 500 elettrica, questa volta destinata pure ai mercati europei.

Commenti

Davide ha detto…
2018 - Punto
2019 - 500
2020 - Panda e Ducato
Forse anche il nuovo C-SUV
Oltre ai restyling dei modelli in gamma
E potrebbe arrivare anche il nuovo Strada
Anonimo ha detto…
Particolarmente bella e mi stra-piace un botto!!!
df
Paolo B ha detto…
Oh finalmente qualcosa di stuzzicante! Mi piace mi pace assai questo render!!! È così che voglio la 500!
Thedriver ha detto…
Un attimo, quindi 500 rischia di diventare una B?! Con nuova Punto/Argo avremmo una doppia offerta emotional/rational.. Possibile?!
non sarebbe da escludere. Cosi 500 rincorre la Mini che ormai è una B e nel segmento A rimane la Panda
Thedriver ha detto…
Immaginando Panda tornare a essere una vera entry level polifunzionale sui 3.50m (volesse il cielo), potremmo avere 500 mkII sui 3,75 e Punto 4.00m e avrebbe decisamente senso!
ingrandendola si potrebbe ricavare anche la tanto citata versione 5p
Paolo B ha detto…
A vedere questa auto godo a mille! La 500 così come la Panda devono crescere almeno a 3,70 metri! La Mini è ormai una segmento C. Se vogliamo restare leader dobbiamo ingrandire la auto per renderle più comode e sicure. Magari si ricava lo spazio per qualcosa di più piccolo. Stile Smart ed elettrico. Sogno troppo?
dobbiamo fare il gruppo Skype cosi ci scanniamo a faccia a fiaccia ahahahah
Panda
3650 mm
3690 (Trekking/4x4) mm
3700 (Cross)

Mini è un segmento B
3821 mm
3982 (5 porte)

Se è vero che la 500 avrà il pianale della 500X, si allinea alla Mini nel segmento B
Paolo B ha detto…
Intendo la 500
Paolo B ha detto…
...basta non cadere nel ridicolo come la Mini che è goffa, sgraziata e sembra una vecchia che si è gonfiata col lifting. Se fanno la 500 come in foto spacchiamo il cu... a tutti
se fossero comunque entrambe da 3,99 si avrebbe una situazione simile a C3 e DS3
comunque Omniauto ha realizzato il render su indiscrezioni provenienti da Torino
Bobby ha detto…
Ma avrebbe senso una situazione tipo Citroen?
Non mi pare che il marchio DS, stia andando benissimo in Europa.
Bobby ha detto…
Capisco che evidentemente i prezzi tra nuova Punto e 500 5 porte, saranno diversi, ma non si rischia di fare una sciocchezza?
Immagino che i prezzi della 500, sarebbero portati verso l'alto, rispetto al modello attuale, sia per il diverso posizionamento di segmento e sia per l'immagine chic della 500.
Dovrebbero realizzare, sempre su pianale 500X, la nuova MiTo e la nuova Y.
Comunque, meglio due modelli a listino, che nessuno :)
sono ipotesi, comunque va paragonato il fatto di una doppia proposta, non la situazione economica e di vendite. Oltretutto sia C3 che DS3 vendono. DS3 meno ma in giro ce ne sono. Inoltre se la Ypsilon muore facendo chiudere definitivamente Lancia, sarebbe la 500 che andrebbe a sostituire la Ypsilon. Tenendo conto dell'eventuale versione 5p
Anonimo ha detto…
invece di avere più B in più marchi ne hanno 2 nello stesso marchio differenziandoli nella proposta. Una B razionale avrebbe una clientela diversa da una B emozionale. E' come proporre Fabia e DS3
Anonimo ha detto…
gli Italiani sono più bravi a disegnare rispetto ai tedeschi
Anonimo ha detto…
Ho moltissimi dubbi su quanto leggo, in buona parte delle riviste/siti web, riguardo FCA e vorrei porvi alcune domande a cui non so dare risposte.

Alfa Romeo: si dice che non si sviluppa la Giulia SW perché sarebbe solo per il mercato europeo. Ma il mercato europeo è il terzo al mondo con circa 11 ML di auto. Non è un mercato sufficiente? (si è investito per la argo per il Brasile e forse il sud america. Un mercato che vale attualmente neanche la metà di quello europeo. Idem per la Giulietta “Europea”

Fiat: non è remunerativo fare un segmento B per l’Italia/europa e si è investito per la argo in Brasile e forse per il sud America quando, attualmente, tutto il sud America vale poco più della metà del mercato europeo.
In Brasile si vende una gamma completamente diversa dall’Europa: perché? Faccio un esempio. Uno brasiliana equiparabile come segmento alla nostra Panda. Panda in Italia con prezzi a partire da circa 10.000 euro, punto brasiliana a partire da 43.500 real (circa 11.600 euro). Addirittura la Uno costa più della Panda con tutto che la nostra Panda è nettamente superiore. Perchè non vendo la Panda in brasile?
Se costruisco la tipo in turchia per “abbattere” i costi di manodopera, perché non la esporto in Brasile? Forse i Turchi guadagnano più dei Brasiliani? Se costruisco la 500L in polonia perché non la esporto in Brasile? Forse i Polacchi guadagnano più dei Brasiliani?

Se la Toro si vende in Sud America come il pane, perchè non la esporto in USA e in Europa? Boh!

Grazie in anticipo per le risposte.
ma infatti sembrerebbe che arriveranno Argo con il nome Punto e forse anche il C-SUV su base Toro
Paolo B ha detto…
Brasile ed Europa hanno normative e mercati completamente diversi. Giusto non mescolare i modelli. Infatti la Argo dovra' venire rifatta da cima a fondo per essere venduta qui da noi. E resterà un modello "sfigato" perché arriva dal Brasile. Esattamente come la Duna di mio padre... quanto alla Giulia sw... è la solita occasione persa di FCA. Resto stupefatto a leggere che vogliono fare la Giulia coupé. Ha costi di sviluppo simili alla sw ed un mercato infinitamente più piccolo. Incomprensibile! Chissà che cosa mi rispondete in proposito?
Paolo però non puoi andare a scrivere che la notizia del restyling della 500 non è vera. La notizia è verissima e la fonte è molto autorevole!! Essendo un sito internazionale, non si è capito subito che il restyling è riferito al modello Americano.
abb the power ha detto…
se la fanno come la mini, bellissima e intrigante,se penso che i motori fiat sono molto tecnologici....godo......mini sono sempre motori classici bmw,mai un'innovazione sotto il cofano, paghi solo la qualità ad alto livello,eppoi,è più sfruttabile un cinquino grosso come la punto anche a 5 porte....fatela,e più in basso metterei la topolino come smart, al posto della y per le donne và meglio, non spendono tutti questi soldi....e al posto della 500l,farei la 600 multipla,elettrica poi, è meglio della replica del taxi volkswagen bulli, è più contenuto come dimensioni, magari anche a londra lo comprano come taxi ,è più originale....dai!
alfredo pcr ha detto…
Finalmente il primo ibrido Fiat!!! Magari il 1000 3 cilindri con un gruppo elettrico, un cambio automatico e tanta leggerezza. Nuovo record di consumi della categoria. Fiat Lux!
Anonimo ha detto…
Saggia osservazione Anonimo... mi chiedo anche io questa cosa...
però la differenza sta nel fatto che in europa c'è ancora crisi e recessione e quindi ben pochi comprerebbero auto nuove al contrario di Brasile, Sud America che non è in crisi e recessione e quindi comprano auto nuove nonostante la povertà.....
In europa c'è disoccupazione e l'economia è ancora stagnante... lì no...
per questo abbiamo la gamma limitata e loro nuovi modelli....
ormai l'italia e l'europa è diventata un paese da 3° mondo dove non conviene investire in modelli poco redditizzi....
Bobby ha detto…
D'accordo con Paolo B per quanto riguarda il coupè su base Giulia.
Quante potrebbero essere le previsioni di vendita? Quanto vendono le concorrenti?
E' vero che andrebbe bene per tutti i mercati, al contrario della SW, ma anch'io credo che la SW, venderebbe di più della coupè, anche se solo presente in Europa.

Per Anonimo, è vero che il mercato europeo viaggia sulle 15 milioni di veicoli venduti (anno 2016), ma queste, come sono suddivise tra i segmenti A, B, C, ecc.?
Roberto ha detto…
Ho molti dubbi di ciò che leggo....Marchionne prima di far uscire i nuovi modelli deve risolvere il problema dei debiti di FCA e trovare un Partner per abbassare i costi di produzione dei modelli.Sicuramente qualche novità le vedremo sul mercato ma non c'è da sbilanciarsi tanto. Probabilmente vedremo la Panda e la 500,la Punto non sarà come la Argo in Brasile, avra' qualche componente in comune,il resto sarà diverso. In Fiat,stanno lavorando sui SUV visto che il mercato richiede questo.

Post popolari in questo blog

Novità in programma

Aggiornamento software per il 1.4 Fire da 95 CV e AdBlue per i diesel

Nuova Fiat 500L S-Design: emozioni e sportività per le giovani famiglie

Sei milioni di veicoli a Sevel, lo stabilimento di Ducato

Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Fiat Professional al Salone Internazionale 2018 di Hannover