PIANO INDUSTRIALE: Lancia


Link:
>>> Passione 500
>>> Raduno Alfa Romeo
>>> Raduno 500

Chiudiamo questa lunga giornata iniziata alle 10.00 in cui FCA ha presentato il Piano 2018 - 2022, parlando di Lancia.

L'unico marchio di cui non si è parlato è Lancia (Chrysler rimane in Nord America con la Pacifica, Dodge continuerà la sua carriera americana, di Fiat, Fiat Professional, Abarth ne abbiamo parlato...).

Per il marchio di Chivasso non si è parlato ne di chiusura, ne di cessione, ne di vendita, ne di rilancio... Continua a rimanere la Ypsilon in Italia, ma non si sa nulla. Non è stata nemmeno citata, quindi non ci resta che aspettare. 

Commenti

  1. A questo punto non so che pensare...

    RispondiElimina
  2. nemmeno quella vociferata lancia delta su base giulia... un gran peccato...
    quindi è in stand-by dopo aver completato alfa...

    RispondiElimina
  3. R.I.P. dear Lancia. Non credo ci si debba illudere oltre. Amen

    RispondiElimina
  4. Sverniciatore Mascherato1 giugno 2018 21:19

    Lancia è morta, mettetevelo in testa, ora come ora neanche Fiat ha spazio figuriamoci Lancia, anche Chrysler farà la stessa fine, la 300C non avrà eredi e rimarrà solo con il Van, Dodge avrà solo 2/3 modelli.

    RispondiElimina
  5. per voi è difficile il concetto che lo sappiamo benissimo qual è la situazione di Lancia, ma vogliamo che i manager abbiano le palle per fare dichiarazioni. Chiude? lo so! ma lo voglio sentire da Marchione, ok? posso? Se vi sembra normale che un marchio viene dimenticato al punto che non si annuncia neanche la sua morte fatti vostri, non deve essere cosi anche per gli altri. Sempre a stabilire quello che dobbiamo pensare, Paolo B, C., Sverniciatore... avete rotto!!!

    RispondiElimina
  6. è incredibile come la gente deve imporre il suo pensiero cercando di annientare quello altrui. Se non ci sono dichiarazioni ufficiali le mie ipotesi sono:
    Chiusura
    Vendita
    Rilancio
    Trasformazione in marchio esclusivo
    Va avanti la Ypsilon
    A me, da fonti interne, risulta che Lancia sia congelata. Credo a quello che mi pare e se vi da fastidio fatevi vedere da uno bravo

    RispondiElimina
  7. Cerchiamo di dare il proprio punto di vista senza stabilire cosa devono pensare gli altri, grazie!!!

    RispondiElimina
  8. e questa volta PaoloB ha avuto ragione: 0 piano industriale su Lancia... nemmeno la tanto vociferata Lancia Delta su base Giulia....

    RispondiElimina
  9. nella vita, oltre alle parole anche i fatti contano...
    l'assenza di un plane production su lancia... il silenzio su lancia, nemmeno una frase tipo "lancia per il momento è congelata con la sola Y poi si vedrà" per farci capire che c'è qualche speranza in futuro...
    Hanno preferito tacere per non darvi un grande dispiacere.....
    Più passa il tempo, più cresce il silenzioe e più il marchio perde considerazione e interesse.... ormai è chiarissimo che lancia è nella fase terminale riducendo al lumicino ad un solo modello... poi si vedrà se le darà un erede ma a quando pare hanno deciso di investire sulla gamma 500, panda e altri marchi premium perchè fanno cassa...
    ormai di lancia non ha niente se non il marchio... non ha alcuna sede, nessun museo, nessun centro stile e ricerca dedicato...
    mettetevi il cuore in pace...
    forse fra 20'anni...
    adesso Lancia è come le scomparse Innocenti e Autobianchi.....
    la speranza è l'ultima a morire e nessuno impone il pensiero... i fatti sono evidenti e chiari...
    L'unica certezza è la dichiarazione di Elkann che il gruppo non è in vendita e nessuna parola su Lancia... è in coma in stato vegetale... e quando staccheranno la spina con fine produzione Y.......
    Opinione personale ovviamente che non impongo a nessuno....

    RispondiElimina
  10. AlessandroRed2 giugno 2018 08:49

    Veramente Marchionne ha presentato il piano industriale per i principali marchi (Alfa Romeo Maserati RAM e Jeep) per i marchi non citati semplicemente non hanno fornito informazioni o approfontimenti dettagliati. Se per voi Lancia è morta e Fiat la sta seguendo è un pensiero vostro che rispetto e pretendo rispetto per il mio pensiero. Sono un illuso? un credulone?...fatti miei!!! Non faccio dire dagli altri come devo pensare. DITTATORI!!!

    RispondiElimina
  11. Se volevano chiudere o vendere l'avrebbero già fatto, non credete? Quindi permesso o no continuo a considerare Lancia e a tenere un minimo di speranza. Marchionne ha detto che per Lancia non esclude nulla, quindi per me è congelata. Sverniciatore, non ho da mettermi in testa un bel niente. Non comandi il pensiero degli altri.

    RispondiElimina
  12. ma basta con sta storia dovete fare pensare siete contenti non capite un cazzo... siamo in un Paese democratico ognuno ha il suo punto di vista e va rispettato. Quindi il dovete mettervi in testa anche no, grazie!

    RispondiElimina
  13. Sverniciatore ti devi mettere in testa che siccome Marchionne ha dichiarato che per Lancia non esclude nulla, non ci sono dichiarazioni ufficiali sulla chiusura, ognuno la pensa come cazzo gli pare e nessuno deve pensarla come te!!! Discorso valido che anche per Paolo B che ha lo stesso atteggiamento dittatoriale

    RispondiElimina
  14. Sverniciatore Mascherato2 giugno 2018 11:36

    Fate come vi pare, ma su Lancia parlo così perchè ho avuto la conferma da dirigenti che lavorano a Cassino (abito vicino allo stabilimento di Pidemonte San Germano), Lancia morirà con l'arrivo della 500 5 porte, poi si può anche continuare a sperare a dire che fino a quando non lo dice l'AD non è morta, ma più morta di così non si può, ce lo hanno fatto capire in tutti i modi.
    Quanto al pensiero io non voglio metterlo in testa a nessuno, sono dati di fatto, Lancia è destinata alla chiusura come è avvenuto per altri marchi del gruppo.
    Io spero che su Lancia piombi la Volvo o meglio la Geely che è proprietaria di Volvo, ma la vedo dura perchè allo stato attuale delle cose Lancia non ha nulla se non il marchio, non ha un museo, non ha una sede, non ha un centro ricerche non ha uno stabilimento, e difficilmente un costruttore si muove solo per acquistare il solo marchio.

    RispondiElimina
  15. Io spero che su Lancia piombi la Volvo o meglio la Geely... tu puoi sperare aspettare l'annuncio chiusura detto da loro, vendita... e noi no??????? Patetico!!! stabilisci che la gente non deve sperare e poi si il primo a farlo

    RispondiElimina
  16. comunque sia, se la decisione nei palazzi FCA è stata presa è senza mezzi termini la macchia di infamia più grave nella storia dell'automobile, sì fin dall'abbandono del cavallo.(cit.) E' incompetenza e non volontà di portare rispetto ad uno dei più degni marchi dell'auto mondiale.
    Non stiamo parlando di Dacia o altra robetta.
    Very very SHAME.

    RispondiElimina
  17. noi dobbiamo metterci in testa che Lancia è morta e tu puoi sperare che se la piglia Volvo????????? ma diamo i numeri???????? Perchè gli altri non possono sperare in una vendiat, rilancio ecc e tu si?????
    Oltretutto è dal piano presentato nel 2014 che si dice che la Ypsilon sarà sostituita dalla 500 5p. Ipotesi diventati rumors non ufficiali. Come la Mito Crossover che dicevano gli operai di Melfi. Si è vista nel piano? no!

    RispondiElimina
  18. o come la Argo vociferata dagli operai di Pomigliano

    RispondiElimina
  19. Anonimo la regola della firma vale anche per te
    Comunque se c'è gente che dice mettetevi in testa che Lancia è morta, ti aspetti che i giornalisti chiedano qualcosa. Questo è l unico sito che si è ricordato di Lancia, e gli viene pure detto di mettersi in testa che sparisce punto e basta

    RispondiElimina
  20. sennò io proporrei un'auto elettrica evolutala lancia deve mica essere un marchio tecnologico all'avanguardia con la tecnica?le audi non sembrano,perchè le bmw hanno già creato la loro famiglia della serie I30..... elettrificata e idrogeno, loro continuano a fare solo auto diesel evoluti dove in america gli hanno dato anche una mazzata...è la svolta buona magari....iniziando con un delta integrale sia ibrido che elettrificato, poi con una media berlina fulvia e tema ...con i suv senno....in stile tesla....

    RispondiElimina
  21. Purtroppo anche se non dichiarato ufficialmente per Lancia avere un solo modello su base Panda è come essere morta. Io provo una vergogna immensa. E rabbia assoluta verso la dirigenza. Solo 25 anni fa Lancia era sul tetto del mondo vincendo con facilità disarmante i rally internazionali che fra l'altro erano seguitissimi. Poteva diventare un brand di assoluto livello e successo. Questo grazie ad un manager che dovrebbero fare santo: Ghidella. Adesso dobbiamo assistere ad una agonia penosa e non avere neppure notizie alla conferenza del piano ufficiale che invece porta sugli altari il marchio RAM!!!! I pick-up dei boscaioli con tecnologia preistorica! Lancia poteva essere come Porsche ed invece è messa nel cesso. Sono disgustato. Chiedo ufficialmente la.riesumazione di Ghidella e l'impeachment per Marchionne, unico responsabile di questo disastro.

    RispondiElimina
  22. Non la penso come voi e ancora un minimo di speranza ce l'ho. Qualche anno fa Marchionne disse prima di fare le alfa dobbiamo fare gli alfisti, lo disse quando lancia aveva una magga di vetture completa, Ypsilon, Musa, Delta, Flavia Convertibile, Voyager e Thema mentre all'alfa restavano mito e Giulietta. Oggi la situazione è esattamente il contrario, ci sono le alfa e ci sono gli alfisti, non c'è la Lancia ma i lancisti sono in aumento costante e tutti questi post ne sono una conferma. Basta guardarsi intorno nella vita reale fra vetture ancora circolanti, vetture d'epoca e club dedicati, italiani ed esteri, e nella rete con tutte lepagine, gruppi e blog dedicati al marchio e ai modelli. Fiat stessa ricorda le Lancia del passato nelle pagine FCA Heritage e centro storico, quindi c'è chi ancora ci crede. Poi si presenta la mille miglia e lasciano le Lancia storiche a casa, perché? Per alimentare ulteriormente il desiderio dei lancisti, vogliono essere sicuri che la prossima vettura che esce sarà desiderata e non una comunissima utilitaria imbellettata da vendere a mamme e ragazzine. Le Lancia di qualche anno fa erano delle buone Fiat più o meno belle, mediamente lussuose e con un prezzo onesto, ma non erano desiderate, non la sognavi la notte.

    RispondiElimina
  23. Lancia è in stand by per almeno 5 o 6 anni, congelata!!! Aspettiamo il prossimo piano industriale.
    Se chiudeva o la vendevano o l'avrebbero fatto senza tanti segreti e senza aspettare tempo inutile.
    Queste sono le informazioni ufficiali interne, oltre alle dicharazioni di Marchionne che dice di non escludere nulla, ma una decisione non è stata presa. Lancia ha ancora gli uffici stampa nei principali Paesi Europei e ha ancora la sua manager Antonella Bruno.
    Chi parla di morte parla a sproposito. Totalmente disinformato ma che deve stabilire e imporre quello che pensa, ma non quello che sa

    RispondiElimina
  24. Esatto Marchionne non ha mai parlato di chiusura, anzi...e le info ufficiali parlano di marchio temporaneamente ridimensionato e congelato. Per un marchio congelato è normale non avere un piano industriale. Queste sono le informazioni interne ufficiali da uno che lavora in FCA

    RispondiElimina
  25. Marchionne aveva già detto che per lancia non esclude a niente... Anche io credo che il marchio rimanda congelato in attesa di finire il rilancio di Alfa..

    RispondiElimina
  26. Ci sarà un rilancio con i nuovi motori e fino al 2023 rimarrà in produzione. Nel 2023 o restyling profondo o fine produzione. Si tenga presente che oggi vende 50.000 auto l'anno che non è poco.

    RispondiElimina
  27. si certo tengono la Ypsilon perchè non hanno le palle per dire che Lancia chiude. Ma dove vivete? Mi sembra che Marchionne dice le cose come stanno senza paura di nessuno. Se era morta e la volevano chiudere l avrebbero già fatto.
    Dichiarazioni UFFICIALI:
    2014 - Lancia ridimensionata temporaneamente (congelata)
    2018 - Marchionne non esclude nulla per Lancia
    Mi dispiace ma le dichiarazioni di AD e manager contano più di quelli di un operaio poco informato o peggio, il commento di uno sconosciuto che vuole imporre il suo pensiero. Non le sue informazioni

    RispondiElimina
  28. no annunci = congelata = decisione al nuovo AD

    RispondiElimina
  29. Signori, premesso che siamo tutti contenti che il gruppo abbia i conti a posto e che a tutti farebbe piacere vedere i marchi italiani e non quelli americani avere successo e portare utili in FCA vorrei farvi capire quanto Marchionne abbia contribuito a distruggere un valore enorme di tecnologia, prestigio e storia. Marchionne ha solo approfittato di certe situazioni finanziarie e societarie (vedi Jeep) senza capire quanto importanti sono certe cose nel mondo dell’auto. Un esempio? Ha fatto progettare Giulia e Stelvio da gente bravissima che ha fatto due capolavori ma le ha “buttate” sul mercato pensando che si vendessero da sole… bravo fesso! Ora sono un mezzo fiasco perché bisognava prima pensare ai concessionari, agli accessori come le tedesche ed al marketing! Ed alla conferenza stampa dice che ha sottovalutato la difficoltà di penetrazione nei segmenti premuim? Un top manager dell’automotive che non lo sa????? Volete un altro esempio? Ha pensato di rilanciare un marchio europeo ultra prestigioso e raffinato come Lancia mettendo lo stemma su auto come la 300 che sono americane, brutte, vecchie e tecnologicamente arretrate… Pensava di far fessi i lancisti ma la figura del fesso l’ha fatta lui… Devo continuare? Non è stato capace di sfruttare la superiorità di Fiat nei segmenti A e B lasciando morire la Punto ed ora la Panda. Avete capito che l’attuale Panda tirerà la propria vita fino al 2022? Lo ha detto lui parlando di famiglia 500 in programma e solo nuovi motori per Panda. Non mi frega niente del debito azzerato se la Fiat è ridotta ad un solo modello in stile Mini. Per questo ne chiedo l’impeachment.

    RispondiElimina
  30. non voleva fare fesso nessuno. Le Chrysler sono ben note e si sapeva che erano solo rimarchiate. Era una mossa temporanea in attesa di fare nuovi modelli in comune, visto che Lancia e Chrysler sono entrambe marchi di lusso.

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE)

Post popolari in questo blog