Le opportunità che avrà Fiat con STELLANTIS



Entro marzo 2021 si concluderà la fusione tra i gruppi FCA e PSA, che sta dando vita al nuovo gruppo STELLANTIS. Questo porterà nuove possibilità per marchi come Fiat.

Il marchio potrà lavorare nella direzione per creare una nuova B. Gli investimenti necessari sono importanti e con Stellantis diventerà possibile farlo. Quali saranno i modelli effettivamente in cantiere non si sa, ma guardando la gamma PSA, si può immaginare una Punto su base 208 e Corsa, un crossover parente della Mokka ecc...

Fiat avrà la possibilità di offrire modelli proposti con alimentazione a benzina, diesel ed elettrico. Oltre alla condivisione di costi e componenti. Ed è lo scopo di questa fusione. 

FCA ha comunque già confermato di voler ampliare la gamma Fiat e di puntare più sul segmento B e meno sul segmento A. Senza far intendere se arriverà una Panda o una 500 di segmento B, se ci sarà la Punto o un piccolo crossover. Questo lo vedremo più avanti, quando ci saranno nuove dichiarazioni più dettagliate. 

Anche per Alfa Romeo c'è la volontà di sviluppare una gamma più articolata, mentre non ci sono dichiarazioni per Lancia. Ne in negativo, ne in positivo.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI