Dati vendita in Europa



L’ACEA (l'associazione europea che raggruppa i produttori di automobili) ha comunicato che nel mese di novembre 2020 sono state immatricolate nell'Unione Europea circa 898mila vetture, in flessione del 12,0% rispetto alle 1,02 milioni dello stesso periodo del 2019. Nei primi undici mesi del 2020 le vendite si sono ridotte del 25,5% (circa 9 milioni di unità), in conseguenza al lockdown dovuto all'epidemia da coronavirus.

Più limitato il calo delle vendite di Fiat Chrysler Automobiles a novembre 2020: il gruppo ha registrato una flessione delle immatricolazioni del 2,6% con 62.224 vetture vendute; di conseguenza, la quota di mercato in Europa del gruppo si è attestata al 6,9%.

Fiat -8,3%

Lancia -2,6%

Alfa Romeo -10,7%

Commenti