Il motivo del calo delle vindite di Alfa Romeo. Giulietta -42%, Giulia -45% e Stelvio -16%


Secondo i ricercatori di mercato JATO Dynamics, le vendite della berlina Alfa Romeo Giulietta sono scese del 42% in Europa nel primo trimestre, mentre le consegne della berlina di medie dimensioni Giulia sono diminuite del 45% e il SUV di medie dimensioni Stelvio è calato del 16%. Negli Stati Uniti, le vendite di Giulia sono diminuite del 34% nel trimestre, mentre Stelvio ha perso il 16%.

Tutti e tre i modelli Alfa Romeo sono prodotti a Cassino. FCA ha tagliato la produzione per allinearla alla domanda in declino. Secondo fonti sindacali, Cassino ha lavorato 10 giorni su 21 a marzo e nove giorni su 20 ad aprile, con lavoratori in cassa integrazione.

FCA ha affermato che il calo del volume di autovetture nella regione è principalmente dovuto ai modelli dismessi e alla decisione di ridurre la dipendenza dai canali a basso margine, in particolare le auto-registrazioni. L'inventario delle scorte dei rivenditori è sceso di 13.000 unità dalla fine del trimestre precedente. La riduzzione delle auto-registrazioni servirà anche a rientrane nelle perdite e al ritorno all'utile in Europa nel quarto trimestre.

Commenti

Post più popolari