Un B-UV Lancia si aggiungerebbe a quelli a marchio Fiat e Alfa Romeo


Durante l'estate vi avevo dato la notizia in esclusiva su un'attesa approvazione del progetto di un B-UV Lancia. In questi giorni ci sono nuove voci secondo cui ci sarebbe stata una recente approvazione di quel B-SUV a marchio Lancia, imparentato con le varianti Fiat ed Alfa Romeo.

I tre B-UV sono a loro volta parenti del A/B-SUV Jeep in arrivo entro il 2022. Si parla quindi di 4 modelli che si posizioneranno (per quanto riguarda le dimensioni) poco sotto Jeep Renegade e Fiat 500X. Quindi con una lunghezza intorno ai 4 metri.

Se per il caso di Jeep si parla di un modello inedito, per Fiat, Lancia e Alfa Romeo si parla delle eredi di Punto, Mito e Ypsilon che diventerebbero dei piccoli SUV. Contrariamente a quando si ipotizzava prima, il pianale non sarebbe di PSA ma di FCA, e questo spiegherebbe le voci secondo cui il modello Lancia è stato approvato, su quello Fiat sono allo studio e quello Alfa è stato indicato in arrivo nel 2022. Senza aspettare l'eventuale fusione FCA - PSA che (salvo imprevisti) si cocluderà a fine 2020.

                                                 

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI