Fiat ha ripreso i collaudi su Nuova 500 e Ducato Elettrico



Fiat Chrysler ha richiamato in servizio 60 lavoratori (tutti volontari) per il collaudo della 500 elettrica e per servizi propedeutici al ritorno alla produzione in linea. L’azienda ha creato all’interno della fabbrica un percorso di 15 chilometri per provare e testare, su tre turni, il nuovo modello di utilitaria che sarà lanciato sul mercato il 4 luglio.
Oltre alla 500e torna in pista anche il nuovo Ducato elettrico, anche in questo caso per attività di sperimentazione e collaudo.

Il 4 luglio è in programma il debutto sul mercato della nuova 500. Sul tetto del Lingotto, nella storica pista ad anello, l’azienda ha previsto una grande festa per il primo giorno della nuova vettura.

I PIU' LETTI - ULTIMI 7 GIORNI