Nuovi motori in arrivo su Fiat 500X



Arriva la Fiat 500X Hybrid. Tra le novità più importanti confermate da Fiat si segnala l'introduzione di una nuova versione ibrida della Fiat 500X. A differenza della sorella Jeep Renegade, però, il crossover italiano non utilizzerà un powertrain della serie 4xe: niente ibrido plug-in, quindi, ma un più semplice (ed economico) sistema mild hybrid a 48 volt.

Il nuovo modulo motore Gse/Mhev sarà sviluppato a Termoli (CB) e potrebbe abbinarsi ai nuovi motori 1.3 turbobenzina della famiglia Firefly, nella quale è già presente una versione micro ibrida (impiegata sulle Fiat Panda e 500 Hybrid) del tre cilindri da un litro. Il propulsore che caratterizzerà la nuova 500X ibrida sarà poi proposto anche sulle Jeep Renegade e Compass: i tre modelli elettrificati saranno prodotti nella fabbrica di Melfi, in Basilicata.

Su 500X dovrebbero essere introdotti anche i nuovi motori 1.0 turbo 100cv a benzina e il 1.6 130cv diesel. Se confermati, li vedremo in listino a breve.

La motorizzazione abbinata al sistema MHEV sarà disponibile dal prossimo anno, sia su 500X, sia su Tipo. Per ora siamo in attesa della 500 My 2021, che sarà disponibile a breve.


Commenti