Abitacoli Opel a prova d’inverno



La matrice tedesca di Opel certifica l'attenzione al comfort in presenza delle basse temperature invernali

Come consuetudine, Opel propone anche per le vetture più compatte una specifica dotazione, al pari di modelli di categoria superiore

I modelli Opel elettrici e ibridi plug-in offrono di serie la pre-climatizzazione per un confort di livello superiore.

Il Centro Sviluppo Opel a Rüsselsheim, nei pressi di Francoforte e nel cuore della Germania, ha indotto i tecnici tedeschi a curare particolarmente bene gli aspetti dei propri prodotti legati alle condizioni meteorologiche invernali.


Uno sviluppo che i modelli 100% elettrici Opel Corsa-e, Mokka-e, Zafira e-Life oppure gli ibridi plug-in Opel Grandland Hybrid, Grandland Hybrid4 e la novità Nuova Opel Astra Hybrid portano oggi a un nuovo livello.


La presenza della batteria di trazione permette infatti a questi modelli di impostare e trovare la temperatura ideale nell'abitacolo ancora prima di salire a bordo.


Non è necessario che il veicolo sia collegato all'alimentazione: è sufficiente che la batteria di trazione sia carica per impostare in anticipo la temperatura dell'abitacolo, direttamente da smartphone grazie all'app MyOpel. Se il precondizionamento della vettura Opel viene effettuato con il collegamento all’alimentazione elettrica della batteria attivo si preserva la carica ai fini dell’autonomia.


Dalla stessa app è possibile programmare gli orari, con eventuale ripetizione quotidiana seguendo lo schema dei propri impegni giornalieri. Un bel vantaggio, che porta il benessere di bordo ad un nuovo livello, regalando subito il buonumore al pensiero di entrare in un abitacolo dalla accogliente temperatura.


Il confort invernale sui modelli Opel si esprime anche attraverso i sedili anteriori riscaldabili, disponibili in opzione su tutti i modelli in gamma. Ad iniziare da Opel Corsa, che con un costo di 250 euro risponde all'impegno della Casa del Fulmine nel rendere accessibili dotazioni di alto livello. I modelli successivi in gamma aggiungono ai sedili anche la possibilità di avere il volante riscaldato. Su nuova Opel Astra e Opel Insignia sono disponibili anche i sedili posteriori riscaldati.


Il SUV Opel Crossland, la nuova Opel Astra e l’Opel Combo Life offrono anche il parabrezza riscaldabile: addio alla brina mattutina che costringe a noiose operazioni di scongelamento. Sottili filamenti inseriti nel parabrezza si riscaldano, favorendo anche il benessere di bordo grazie al calore che proviene dal parabrezza. Questa opzione raggiunge lo sbrinamento completo in circa 3 minuti, in presenza di temperatura esterna pari a -10°.

Commenti

I più letti della settimana