Alfa Romeo lancia negli Stati Uniti la sua prima campagna pubblicitaria globale “Near Life Experience”


Alfa Romeo sceglie gli Stati Uniti per lanciare “Near Life Experience”, la sua prima campagna pubblicitaria a livello globale

Lo spot verrà diffuso sui canali social del Brand a partire da oggi e sulle reti televisive americane in occasione del Gran Premio di F1 di Austin di domenica 24 Ottobre

La campagna rappresenta il primo capitolo della nuova strategia di comunicazione che proietta il Brand nel futuro, con un nuovo tone of voice e un approccio perfettamente aderenti ai nuovi valori del Marchio

La campagna, sviluppata da TRG, agenzia indipendente di Dallas, si avvale della regia di Salomon Ligthelm, specializzato in video musicali e che vanta collaborazioni con i più importanti marchi premium. Direttore della fotografia è Daniel Bouquet, candidato agli Oscar con "Sound of Metal"

 


Alfa Romeo lancia negli Stati Uniti la sua prima campagna di comunicazione a livello globale.

Diffuso in anteprima sui canali social del Brand, lo spot andrà on air sulle reti televisive americane domenica 24 ottobre, in occasione del Gran Premio di Formula 1 che si correrà a Austin, Texas, sul celebre Circuito delle Americhe (COTA).

La campagna interpreta un nuovo approccio al modo di comunicare Alfa Romeo, ispirandosi a nuovi valori e ad un nuovo concetto di appartenenza al marchio che va ben al di là delle caratteristiche tecniche della vettura. Guidare un'Alfa Romeo è un'esperienza sensoriale unica capace di trasferire al guidatore emozioni profonde.

Quindi, non più una comunicazione focalizzata sulla sola performance: il DNA del Marchio resta sportivo, ma quello che conta sono le emozioni che nascono dal guidare un’Alfa Romeo. Sensazioni viscerali, uniche nella loro intensità, tipiche di chi ama profondamente la vita e di chi ha un’attitudine audace, valori da sempre rappresentati da Alfa Romeo.


 


Olivier Francois, global Chief Marketing Officer, Stellantis:


"Lanciare la nostra campagna 'Near Life Experience' durante il Gran Premio degli Stati Uniti è per noi molto significativo. Rende omaggio al glorioso patrimonio sportivo del marchio nato nel 1910 e al suo legame con la Formula 1. Nel 1950 infatti, Alfa Romeo si aggiudicò il primo campionato del mondo con Giuseppe Farina alla guida dell'Alfetta 158. "Near Life Experience" onora la grande tradizione automobilistica di un marchio in continua evoluzione che ogni giorno, sulla strada, rinnova il suo straordinario legame con i propri clienti”.


 


Jean Philippe Imparato, Alfa Romeo CEO:


“La campagna Near Life Experience rappresenta per Alfa Romeo un passo molto importante verso il proprio futuro di Brand Premium Globale. Pur rimanendo fedeli al DNA del Marchio, che rappresenta la nobile sportività italiana dal 1910, con questo spot raccontiamo la sua vocazione audace e la sua capacità unica di offrire un’esperienza viscerale ai propri clienti. Lo facciamo per la prima volta utilizzando un solo linguaggio in tutto il mondo, che arriva diretto a chi condivide i valori del marchio Alfa Romeo”.


 


Una campagna globale, che racconta la forza inclusiva di un brand capace di offrire emozioni universali e condivise ovunque. Così guidare un’Alfa Romeo diventa ogni giorno un’esperienza totalizzante, in città o fuori, per puro piacere o semplicemente per gli spostamenti quotidiani.


 


La coinvolgente campagna è stata sviluppata da TRG (The Richards Group), un’agenzia indipendente di Dallas, con la regia di Salomon Ligthelm, noto regista che da anni lavora con le più importanti celebrities della scena musicale internazionale e con i più importanti marchi premium in ambito automotive e non. La direzione della fotografia è stata affidata a Daniel Bouquet che ha lavorato al film "Sound of Metal" candidato agli Oscar 2021. Di Flavio Ibba è l’arrangiamento del brano musicale "My Country – Vltava (The Moldau)."

Commenti

I più letti della settimana